counter

Senigallia, cocaina, hashish e marijuana in casa: arrestati dai carabinieri

carabinieri 1' di lettura 07/09/2022 - Due jesini sono stati arrestati dai carabinieri di Senigallia

I carabinieri della Compagnia di Senigallia hanno arrestato due persone, di 32 e 29 anni, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Entrambi residenti a Jesi, i due erano stati attenzionati dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Senigallia perché sospettati di essere coinvolti in un traffico di droga che veniva realizzato nel territorio senigalliese.

Per questo motivo nella giornata di ieri i militari sono andati a fare un controllo nella loro abitazione. Dalla perquisizione è spuntato lo stupefacente: 75 grammi di hashish, 6 grammi di cocaina e un grammi di marijuana, assieme ad un bilancino di precisione e numerose bustine per confezionare le dosi. Il tutto era stato accuratamente nascosto all’interno del letto, in camera. I due giovani sono stati quindi arrestati e posti ai domiciliari. Arresti che sono stati convalidati martedì mattina dal giudice del Tribunale di Ancona.






Questo è un articolo pubblicato il 07-09-2022 alle 12:55 sul giornale del 08 settembre 2022 - 430 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dorx





logoEV
logoEV
qrcode