San Benedetto: Grottammare: Elide ed Antonietta ambasciatrici della Città

1' di lettura 12/08/2022 - Hanno in comune oltre mezzo secolo di vacanze trascorse a Grottammare: le signore Elide e Antonietta si sono avvicendate ieri mattina a Palazzo Ravenna, dove il sindaco Enrico Piergallini ha consegnato loro la targa riservata ai villeggianti più affezionati.

“Turista onoraria per l’amore e la lunga fedeltà alla Città di Grottammare” recitano le targhe personalizzate che l’Amministrazione comunale fa realizzare da qualche anno a questa parte per onorare e riconoscere l’attaccamento dei turisti alla Perla dell’Adriatico. La romana Elide Ceppitelli dal 1961 non manca di trascorrere lunghi periodi estivi a Grottammare godendosi la spiaggia.

Scopre la città per vicende familiari e da 61 anni ne fa la meta delle estati di tutta la sua famiglia, con figli e nipoti che si passano il testimone delle vacanze. Tra Milano e Trieste si divide la vita di Antonietta Orlando, che approda a Grottammare nel 1970 e ammaliata dal luogo ne diviene subito ambasciatrice, non solo facendone innamorare anche la sua famiglia ma promuovendo la città tra amici e conoscenti del nord Italia, come orgogliosamente ha riferito al sindaco nel breve incontro in municipio.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-08-2022 alle 11:40 sul giornale del 13 agosto 2022 - 150 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di Cupramarittima, comune di San Bendetto del Tronto, Enrico Piergallini, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dkI0