Senigallia: Ai domiciliari per maltrattamenti in famiglia: evade. Arrestato un 29enne

1' di lettura 05/08/2022 - I carabinieri del Norm di Senigallia hanno arrestato un 29enne accusato di evasione. Il giovane era stato recentemente arrestato, sempre dai carabinieri di Senigallia, dopo l’emissione della misura cautelare degli arresti domiciliari, a firma del gip di Ancona, per il reato di maltrattamenti in famiglia.

Da quel giorno era stato collocato agli arresti domiciliari presso la su abitazione, dove doveva permanere giorno e notte, ma aveva un permesso mattutino per andare a Falconara dove lavorava presso un esercizio pubblico. I militari giovedì sono andati nel domicilio del ragazzo, a Jesi, ma non lo hanno trovato.

Essendo durante l’orario del permesso, i carabinieri sono andati sul posto di lavoro, ma hanno appreso che non lavorava più lì da diversi giorni, e che aveva approfittato del permesso per uscire di casa arbitrariamente. Una volta rintracciato il 29enne è stato portato in caserma e dichiarato in arresto.






Questo è un articolo pubblicato il 05-08-2022 alle 10:42 sul giornale del 06 agosto 2022 - 189 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/djzj





logoEV