Senigallia: Individuato uno dei ragazzi che si erano introdotti nello yacht al porto: è un 20enne senza fissa dimora

1' di lettura 03/08/2022 - I carabinieri della Stazione di Senigallia hanno identificato uno dei giovani che nel mese di giugno si era introdotto, insieme ad altre persone, in una imbarcazione ormeggiata nel porto di senigallia.

Ad incastrarlo sono stati vari indizi trovati a suo carico. Si tratta di un giovane 20enne senza fissa dimora. Dopo aver fatto accesso nella barca si era trattenuto all’interno per un paio di giorni, bivaccando. Stanno continuando le indagini per identificare anche i complici.






Questo è un articolo pubblicato il 03-08-2022 alle 09:51 sul giornale del 04 agosto 2022 - 343 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, carabinieri di senigallia, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/djah





logoEV
logoEV