Ancona: Serata violenta al Piano. Un uomo rimedia una bottigliata alla testa, un altro sbattuto contro un palo

1' di lettura 19/07/2022 - Nella serata di lunedì sono stati i due i casi in cui persone coinvolte in scontri fisici hanno è poi richiesto il trasporto in ospedale con ferite alla testa

Serata particolarmente “agitata” quella di lunedì presso il Quartiere di Pian San Lazzaro. Il primo caso si è registrato alle 20, quando presso un negozio in via

Giordano Bruno una discussione tra il titolare e un cliente finiva in malo modo. Gli uomini, entrambi provenienti dal Bangladesh, iniziavano a litigare per non meglio specificati motivi. Il titolare spintonava il cliente, cercando di farlo uscire dal proprio locale. Una spinta eccessivamente energica però faceva finire il connazionale contro un palo, sbattendo violentemente la testa e procurandosi un taglio. Il ferito veniva trasportato al pronto soccorso per l’applicazione dei punti dalla Croce Gialla di Ancona, mentre la Polizia interveniva sul posto per ricostruire l’accaduto.

Decisamente di maggiore violenza il secondo caso verificatosi. Alle 2 di notte i soccorritori venivano chiamati ad intervenire in Piazza Ugo Bassi, dove un 44enne italiano era stato ferito da una bottigliata alla testa. Il colpo aveva provocato una brutta ferita all’orecchio dell’uomo che veniva trasportato al pronto soccorso di Torrette per essere medicato.






Questo è un articolo pubblicato il 19-07-2022 alle 12:35 sul giornale del 20 luglio 2022 - 259 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo, Croce Gialla Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dgAB





logoEV
logoEV