counter

Torna la Scuola per imprenditori di Confartigianato Imprese An-PU. Con Unvpm e Unico per affrontare le sfide dell’inflazione

4' di lettura 15/07/2022 - La Scuola di Confartigianato dedica 7 lezioni, suddivise in tre moduli, alla comprensione dei fenomeni del mercato e della finanza, per gestire le criticità che le aziende potrebbero dover affrontare già da questo autunno

Sarà “Il ruolo strategico della gestione di impresa in tempi di inflazione” il tema della 17esima edizione della Scuola per Imprenditori, il progetto nato dalla collaborazione tra Confartigianato Imprese Ancona-Pesaro e Urbino e il Dipartimento di Management dell’Università Politecnica delle Marche, e che quest’anno si arricchisce della collaborazione del partner Confidi UNI.CO.

Come ogni anno l’obiettivo della scuola è riunire le eccellenze accademiche e tecniche del territorio, rappresentate dalle docenze della Politecnica delle Marche e del partener Confidi, per trasferire le conoscenze necessarie al tessuto imprenditoriale ad affrontare le sfide dell’impresa e dell’economia moderna.

Sempre più infatti anche la piccola impresa è chiamata ad affrontare temi e programmare le proprie attività e bilanci dovendo porre attenzione al mondo della finanza e dei mercati. Saper interpretare i trend e anticipare le mutazioni, anche repentine, si dimostra una dote sempre più fondamentale nel mondo dell’impresa.

In particolare, con forte connessione ai temi dell’attualità, le lezioni daranno ampio spazio nella gestione e programmazione dei temi legati all’inflazione.

«L’obbiettivo delle Scuola è quello di essere uno strumento utile ai nostri imprenditori per competere in un contesto complesso- spiega Marco Pierpaoli, Segretario di Confartigianato Imprese Ancona, Pesaro e Urbino - Oggi presentiamo questa scuola sapendo purtroppo che a settembre ci sarà un contesto molto complesso. Abbiamo ipotizzato di strutturare questa scuola per avere strumenti per gestire al massimo il controllo della propria azienda. Come Confartigianato abbiamo la consapevolezza di dover offrire strumenti e opportunità»

«Un’edizione particolarmente importante in questo momento di grande turbolenza- il commento di Graziano Sabbatini Presidente Confartigianato Imprese An-Pu -Un percorso di formazione che abbiamo voluto mantenere totalmente gratuito, perché riteniamo che la formazione sia il punto basilare per pensare di competere e saper interpretare le sfide di domani».

Le lezioni, totalmente gratuite, saranno coordinate dal Magnifico Rettore della Politecnica delle Marche Gian Luca Gregori, coinvolto nell’iniziativa della Scuola per Imprenditori fin dalle prime edizioni: «Quello che andremo a sviluppare è un modello gestionale che era stato dimenticato e perfino abbandonato dalle imprese. Fino a 15 anni fa i costi delle materie prime e dei tassi erano temi secondari. Oggi queste tematiche sono di nuovo determinanti. Senza capire queste gestioni si rischia di avere chiara la situazione quando è oramai troppo tardi per agire».

Il percorso didattico si articolerà in un ciclo di 7 lezioni, suddiviso in tre moduli: costi e politica di prezzo, come calcolare la marginalità; l’analisi finanziaria; come migliorare il “Merito di Credito”: rendi efficace il rapporto con le Banche e definisci fino a che punto spingerti con i prezzi di vendita. Il 2022 segnerà anche il ritorno in presenza delle lezioni, dopo le ediziono tenute solo in remoto, causa covid, ma sarà mantenuta la possibilità di seguire gli eventi in diretta streaming «raccomandiamo però di prediligere se possibile la frequentazione in presenza degli incontri- consiglia la responsabile del progetto Scuola Imprenditori Marta Vescovi- Le lezioni rappresentano infatti anche un importante momento di incontro e di condivisione per i nostri imprenditori».

Si inizia il 12 settembre. Il calendario delle lezioni proseguirà il 26 settembre, il 10 e il 17 ottobre, il 7, 21 e 28 novembre.

Ad ospitare la Scuola l’Auditorium “Valdimiro Belvederesi” del Centro Conferenze di Via Fioretti.

Per iscriversi e partecipare alla scuola imprenditori basta andare sul sito www.confartigianatoimprese.net e cliccare sul link dedicato alla Scuola Imprenditori di Confartigianato.

Calendario delle lezioni:

Lunedì 12 settembre 2022

La determinazione del costo del prodotto/servizio
in periodi di forte aumento dei costi dei fattori produttivi

Lunedì 26 settembre 2022

I possibili orientamenti nella formulazione dei prezzi
ed il valore percepito

Lunedì 10 ottobre 2022
Il prezzo profittevole e le possibili differenziazioni
di prezzo

Lunedì 17 ottobre 2022
Monitorare gli indici di allerta per prevenire
criticità finanziarie

Lunedì 7 novembre 2022

Le principali leve operative e finanziarie
per migliorare la situazione di liquidità a breve termine

Lunedì 21 novembre 2022

L’ analisi del cash flow e la gestione finanziaria
connessa alla gestione economica

Lunedì 28 novembre 2022
Come migliorare il “merito di credito”:
rendi efficace il rapporto con le banche
e definisci fino a che punto spingerti con i prezzi di vendita


di  Filippo Alfieri
redazione@vivereancona.it











logoEV
logoEV
qrcode