counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Falconara, gli rifiuta la sigaretta e gli rompe una gamba con un calcio: arrestato

1' di lettura
669

Carabinieri Falconara Marittima

Alla vittima, trasportata presso il pronto soccorso di torrette, è stata diagnostica una frattura della tibia e del perone della gamba destra, con prognosi superiore ai quaranta giorni

Attorno alle ore 21.50 di venerdì sera, un cittadino nigeriano 26enne senza fissa dimora, mentre si trovava in piazza Mazzini, ha iniziato ad infastidire le persone sedute nei pressi di un bar. L'uomo, in preda ai fumi dell’alcol, si rivolgeva in particolare ad una comitiva di circa 4-5 cittadini rumeni residenti a Falconara. Dopo aver ricevuto il rifiuto alla richiesta di una sigaretta, ha reagito in malo modo innescando un’accesa discussione che è culminata nello spintonare e colpire con violenza uno di loro. L'operaio 48enne veniva raggiunto da un violento calcio alla gamba destra. Immediatamente i connazionali della vittima, intuendo la gravità delle lesioni (il soggetto non riusciva più a rialzarsi), hanno subito richiesto l’intervento dei carabinieri che, giunti sul posto, hanno provveduto a bloccare l'aggressore, ancora in stato di forte agitazione. Alla vittima, trasportata presso il pronto soccorso di torrette, è stata diagnostica una frattura della tibia e del perone della gamba destra, con prognosi superiore ai quaranta giorni. Al termine degli accertamenti il nigeriano è stato dunque arrestato per lesioni personali gravi ed ubriachezza molesta, e per questo trattenuto nelle camere di sicurezza della Tenenza in attesa del rito di convalida previsto per la mattinata odierna innanzi al Tribunale di Ancona. A carico dell’arrestato sarà anche proposto il rimpatrio con foglio di via obbligatorio del Comune di Falconara, nell’attesa che siano rivalutati i suoi requisiti per continuare a permanere sul territorio nazionale.



Carabinieri Falconara Marittima

Questo è un articolo pubblicato il 09-07-2022 alle 11:58 sul giornale del 11 luglio 2022 - 669 letture






qrcode