Fermana, Tubaldi è il nuovo dg: addio domanda di ripescaggio?

3' di lettura 03/07/2022 - FERMO - Sarà il recanatese, uomo di fiducia della famiglia Simoni, il nuovo direttore generale della Fermana dalla stagione 2022/23.


Come anticipato già da queste colonne nelle ultime settimane, la Fermana comunica di aver affidato l'incarico di Direttore Generale ad Andrea Tubaldi (nello foto di copertina insieme al presidente Umberto Simoni) per lui si tratta di un ritorno visto che in passato ha ricoperto il ruolo di responsabile societario per il settore giovanile canarino oltre ad aver maturato molte altre esperienze nel mondo del calcio (allenatore in Prima Categoria a Sirolo con i Simoni in società e a Porto Recanati).
Al di fuori del calcio Tubaldi è dirigente assicurativo a Civitanova e Recanati.
Riempita quindi la casella societaria rimasta vuota dopo le dimissioni di Fabio Massimo Conti.

Che significato ha questa nomina quando ancora non sono definitive le esclusioni dalla serie C di Teramo e Campobasso da parte del Consiglio Federale? Le due società sono state bocciate ieri dalla Covisoc, ma la decisione sarà ratificata venerdì 8 luglio dal Consiglio Federale dopo gli eventuali i ricorsi delle due società.
Significa che la Fermana non attende di sapere se si liberano i posti in serie C per organizzare la sua prossima stagione sportiva?
Significa che quindi - come purtroppo molti temono - la famiglia Simoni ha già deciso di non presentare domanda di ripescaggio, benché le possibilità che la Fermana possa militare un altro anno in serie C siano altissime? E questo perché in ogni caso i costi di un campionato di serie C sono sicuramente molto maggiori di quelli di un campionato di quarta serie?
Speriamo proprio di no!
Ricordiamo che la società canarina è 1° nella graduatoria delle ripescabili e quindi sarebbe sufficiente l'esclusione dalla serie C di una sola società per accogliere la sua domanda di ripescaggio, istanza che però deve essere presentata con precisi requisiti finanziari ed economici. Se la posizione del Campobasso sembra sanabile, quella del Teramo sembra più grave e irrecuperabile.

Resta un solo spiraglio di ottimismo: la casella di direttore sportivo resta ancora vuota. Questo ci fa sperare perché in serie C il direttore sportivo deve essere abilitato con patentino, mentre in serie D lo può fare chiunque. La figura di direttore generale invece è ininfluente sia in serie C che in serie D per la Lega.
In altre parole se nei prossimi giorni verrà nominato anche un direttore sportivo non abilitato, questo significherà inconfutabilmente che la Fermana avrà deciso di non inoltrare domanda di ripescaggio.

Tutti si chiedono se è vero che l'ex juventino Michele Padovano ieri si sia incontrato con il sindaco Paolo Calcinaro solo per una visita di cortesia (come afferma il primo cittadino) o se davvero era intermediario di qualche imprenditore interessato alla Fermana.
Se fosse vera la seconda ipotesi, questo comunicato ufficiale uscito oggi farebbe pensare che la Fermana abbia chiuso tutte le porte a qualsiasi nuovo socio.

Come ripetiamo speriamo di sbagliarci e soprattutto speriamo che la società faccia quanto prima chiarezza sulle proprie decisioni se sono state prese o se ci sono ancora valutazioni soprattutto di tipo finanziario da fare e non costringa giornalisti e tifosi a continuare a supporre o immaginare (anche se in qualche caso ci prendono, come in questo di oggi).

ARTICOLI CORRELATI

https://www.viverefermo.it/2022/06/26/fermana-1-nella-graduatoria-dei-ripescaggi-ma-la-societ-interessata-alla-serie-c/2100206265/

https://www.viverefermo.it/2022/06/05/fermana-parla-maurizio-vecchiola-e-rassicura-tutti/2100193410/

https://www.viverefermo.it/2022/06/04/fermana-serie-c-sempre-pi-lontana-tubaldi-nuovo-dg-ds/2100193091/

https://www.viverefermo.it/2022/05/16/fermana-quale-futuro-societario-subito-chiarezza/2100181414/

https://www.viverefermo.it/2022/05/15/per-la-fermana-a-viterbo-arrivano-sconfitta-e-retrocessione-in-serie-d/2100181280/




Paolo Bartolomei


Questo è un articolo pubblicato il 03-07-2022 alle 12:48 sul giornale del 03 luglio 2022 - 156 letture

In questo articolo si parla di sport, fermana, direttore generale, ripescaggio, tubaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dd7X





logoEV