Accordi per l’innovazione, nuove risorse per 591 milioni di euro. Carloni: “Accolta una richiesta che veniva dai territori”

mirco carloni 1' di lettura 29/06/2022 - Gli accordi per l’innovazione (Fondo nazionale complementare al PNNR) hanno a disposizione 591 milioni di euro aggiuntivi rispetto ai previsti 500 milioni iniziali. Il ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti ha firmato un decreto che integra le risorse, accogliendo una richiesta della Commissione Sviluppo Economico della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, coordinata dalla Marche. A nome degli assessori regionali, il vice presidente delle Marche Mirco Carloni aveva inviato al ministro una lettera per incrementare il finanziamento.

“La Commissione ringrazia il ministro Giorgetti che ha fatto propria una richiesta sollecitata da tutte le Regioni. La velocità con cui ha accolto le sollecitazioni che provenivano dai territori evidenzia come la pubblica amministrazione sia vicina alle imprese”, affermo Carloni. Nella nota inviata al ministro, a nome della Commissione, il vice presidente evidenziava come le istanze presentate all’avvio del finanziamento a sportello fossero “nettamente superiori rispetto alla dotazione prevista. Ciò evidenzia, oltre l’apprezzamento per l’iniziativa, la vivacità progettuale che il tessuto industriale ha mostrato di poter esprimere, con potenziali ricadute per il Paese e gli specifici territori interessati”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-06-2022 alle 11:32 sul giornale del 30 giugno 2022 - 123 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, mirco carloni, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ddst





logoEV