Pesaro: CaterRaduno 2022, è scattato il conto alla rovescia: si parte giovedì 30 giugno

6' di lettura 28/06/2022 - È iniziato il conto alla rovescia per il fine settimana del CaterRaduno. Da giovedì 30 giugno a domenica 3 luglio Pesaro Capitale Italiana della Cultura 2024 ospiterà l’evento d’inizio estate targato Rai Radio2, lanciato dai programmi Caterpillar e Caterpillar AM, che animerà il territorio con un mix collaudato di musica, parole ed eventi.

«Sarà una vera e propria festa per tutta la città, grazie a tante iniziative che vi faranno ridere, divertire, riflettere - hanno garantito il sindaco Matteo Ricci e l’assessore alla Bellezza Daniele Vimini -. Quattro giorni nei quali si parlerà di musica e sostenibilità, attraverso la presenza di tanti ospiti». Motta, Ariete, Bandabardò e Cisco ci faranno cantare a ballare. Don Luigi Ciotti, il ministro Enrico Giovannini ci faranno riflettere sulle tematiche sociali.

Il CaterRaduno 2022 è un progetto di Rai Radio2, Comune di Pesaro in collaborazione con AMAT e con la partecipazione di Coop.

Ecco il programma completo:

Giovedì 30 giugno Radio2 si trasferisce sulla spiaggia a Baia Flaminia, con le dirette radiofoniche di Caterpillar (giovedì 30 e venerdì 1 luglio dalle ore 18) con Sara Zambotti e Massimo Cirri, e di CaterpillarAM (venerdì 1 luglio a partire dalle ore 6) con Filippo Solibello, Claudia de Lillo e Marco Ardemagni che lanceranno il concerto all'alba di Motta, live su Radio2 e in Visual su RaiPlay.

Tra i primi eventi in calendario, "la maratona Pennacchi", una maratona lunga dal tramonto alla notte di due degli spettacoli più cari firmati da Andrea Pennacchi, "Eroi" e "Mio padre", sul palco di Piazza del Popolo, dalle 21.30.

Venerdì 1 luglio, un altro grande evento musicale in diretta su Radio2 e in streaming video, il live di Ariete dal palco di Baia Flaminia, dalle 22. A seguire lo spettacolo teatrale "Porto a porto" di e con Marina Senesi che per Caterpillar ha ideato e realizzato molti viaggi avventurosi attraverso i quali ha raccontato il territorio in maniera davvero inedita. Ma il CaterRaduno non finisce qui: nei giorni di festival sono in programma incontri sul tema della sostenibilità e sulla legalità.

In particolare con Enrico Giovannini, Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili, venerdì 1 luglio dalle 18, il punto sui temi del risparmio energetico, nell'anno in cui la campagna comunitaria di Radio2 M'Illumino di Meno è diventata Giornata Nazionale istituita dal Parlamento.

Con il progetto “Ogni Ape Conta” (a cura di Coop, che verrà presentato venerdì 1 luglio alle ore 11 al Parco Miralfiore) il CaterRaduno si occupa anche di diffondere e sostenere nuove pratiche per un’agricoltura più sostenibile.

Sabato 2 luglio, partecipa come di consueto al CaterRaduno, Don Luigi Ciotti, fondatore di Libera Associazione contro le Mafie. Perché il CaterRaduno è sempre occasione di un pensiero sui temi della giustizia sociale e sabato 2 luglio, dalle 18 in Piazza del Popolo, si terrà la festa di Libera, con il concerto del coro dei bambini con LiberaMusica, l'omaggio ai Beatles dei 100 batteristi e la "scampanellata" con la Banda Osiris. La sera, a seguire, Bandabardò live insieme a Cisco sul palco di Baia Flaminia dalle 21.

La solidarietà verso le persone colpite dalla guerra in Ucraina attraverserà diversi momenti del festival, dando voce a giovani e non, accolti sul territorio pesarese e creando momenti dedicati. Come il torneo di calcio a 5 “Un calcio alla guerra, una partita per l’Ucraina”, in agenda per sabato 2 luglio dalle ore 10 e il talk in programma dalle 11.30 al Teatro Sperimentale con i conduttori di Caterpillar e tanti ospiti.

Dalle 23.30, al Teatro Sperimentale, “W la fuga”, uno spettacolo fuggevole con sette fuggiaschi professionisti. Massimo Cirri e Marco Pastonesi raccontano storie di fughe in bici ma anche a piedi, a due ruote ma anche a quattro zampe, mentre la Banda Osiris e Alessandro D’Alessandro suonano e cantano pezzi, motivi, vie e arie di fughe. Per lanciare la Pedalata con tutti i mezzi possibili (monopattino, bici, bici sull’acqua, risciò) con tappe nei luoghi della Pesaro ciclabile e sostenibile, in programma domenica 3 luglio dalle ore 9.

Il CaterRaduno sarà anche l'occasione per raccontare il laboratorio Pesaro, una città virtuosa che sta costruendo negli anni un modello di vita sostenibile (è a Pesaro l'edificio scolastico più sostenibile d'Europa), di accoglienza (ascolteremo la voce di Vito Fiorino, pescatore di Lampedusa salvatore di vite nel Mediterraneo) e di sviluppo culturale, che l'ha portata ad essere nominata Capitale della Cultura del 2024 e Capitale dei giovani nel 2022.

Orari e luoghi, il programma nel dettaglio:

GIOVEDÌ 30 GIUGNO

- dalle 18 alle 10 DIRETTA CATERPILLAR live dal palco di Baia Flaminia

- alle 21.30 MARATONA PENNACCHI, in piazza del Popolo. Un evento teatrale speciale in occasione del CaterRaduno di Pesaro di e con Andrea Pennacchi "Eroi+Mio padre"

- alle 23.30 MEZZANOTTE LIBERA a Baia Flaminia. Finger food per la legalità, in collaborazione con Italpizza

VENERDÌ 1 LUGLIO

- alle 6 CONCERTO ALL'ALBA con MOTTA, palco di Baia Flaminia

-alle 11 OGNI APE CONTA. Al Parco Miralfiore, la presentazione del progetto e posizionamento dei Bee Hotel (a cura di Coop)

- dalle 18 alle 20 DIRETTA CATERPILLAR. A Baia Flaminia, con i conduttori Sara Zambotti e Massimo Cirri ci sarà il Ministro Enrico Giovannini

- dalle 22 CONCERTO SERALE di ARIETE da Baia Flaminia, in diretta su Radio2

- alle 23.30 PORTO A PORTO al Teatro Sperimentale, spettacolo di e con Marina Senesi

SABATO 2 LUGLIO

- alle 10 UN CALCIO ALLA GUERRA, una partita per l'Ucraina a Baia Flaminia

- alle 12 L'HO DETTO ALLA RADIO. Sul palco dello Sperimentale il meglio delle storie di una stagione radiofonica

- alle 18 RULLATE PER LIBERA, in piazza del Popolo. Concerto della Pace con l'Orchestra e il Coro di Libera Musica. 100 batteristi per i 60 anni dei Beatles, con Luigi Ciotti e la Banda Osiris.

- alle 21 CONCERTONE BANDABARDÒ +CISCO sul palco di Baia Flaminia

- alle 23.30 W LA FUGA al Teatro Sperimentale, racconti di fuge di e con Massimo Cirri e Marco Pastonesi. Canzoni e musiche della Banda Osiris e Alessandro d'Alessandro

DOMENICA 3 LUGLIO

- alle 5.30 LAMENT.A SOUND RITUAL. Alla Caletta del Molo di Levante il concerto di Roberto Paci Dalò

- alle 9.30 TUTTA MIA LA CITTÀ. La pedalata narrata con tutti i mezzi ecologici possibili: ritrovo nel piazzale Liceo Morselli.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-06-2022 alle 17:53 sul giornale del 29 giugno 2022 - 251 letture

In questo articolo si parla di attualità, caterraduno, pesaro, Comune di Pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ddlL





logoEV
logoEV