Fano: Dramma in A14: due morti e un ferito grave dopo uno schianto tra quattro auto. Code in direzione Ancona

ambulanza| 1' di lettura 19/06/2022 - Due morti e due feriti gravi. È il triste bilancio dell’incidente stradale avvenuto poco dopo le 7 30 di domenica in A14.

Il grave sinistro si è verificato nel tratto autostradale tra Fano e Marotta di Mondolfo in direzione Ancona, all’altezza del chilometro 184. Coinvolte quattro vetture. Una Toyota Yaris condotta da una ragazza sarebbe finita contro una Lancia Y con all'interno tre persone facendola rovesciare più volte lungo la corsia di sorpasso. Nel tremendo schianto hanno perso la vita un uomo di 57 anni e un ragazzo di 32, padre e figlio entrambi originari di Napoli ma da tempo residenti a Fano. Insieme gestivano una ditta nel settore della cantieristica navale. Al momento dello schianto si stavano recando in un cantiere a Senigallia insieme a un operaio. Quest’ultimo è stato ricoverato a Torrette di Ancona in prognosi riservata, così come la ragazza al volante della Yaris.

Sul posto 118, vigili del fuoco e polizia stradale, oltre al personale autostradale. Per alcune ore dopo il sinistro si è circolato lungo una corsia su tre, con code anche per tre chilometri in direzione Ancona.






Questo è un articolo pubblicato il 19-06-2022 alle 12:09 sul giornale del 20 giugno 2022 - 6593 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, incidente, mondolfo, marotta, ambulanza, incidente A14, incidente autostrada, incidente fano, articolo, Simone Celli, incidente marotta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dbTe