counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
articolo

Civitanova: Il ciclone Bobo Vieri in città tra padel, show e beneficenza: "Civitanova città giovane e di persone stupende"

5' di lettura
305

Il ciclone Bobo Vieri si abbatte su Civitanova. Il bomber che ha fatto la storia del nostro calcio è sbarcato in città mercoledì sera e resterà fino a domenica per la seconda tappa della “Gillette Bobo Summer Cup 2022” con la quale sta unendo il suo nuovo sport del cuore, il padel («se gioco a calcio oggi ci metto 15 giorni a riprendermi, col padel mi diverto e non corro, quello l’ho fatto per 30 anni», scherza ma non troppo), la sua irresistibile verve da showman e un occhio alla beneficenza.

Una cena con gli amici di sempre, in primis quel Donato Giannini insieme al quale, ormai vent’anni fa, lanciò i marchi Baci e Abbracci e Sweet Years, una mattinata a Porto Sant’Elpidio a fare due scambi a padel al Seven Padel Club di Alessio Putzu, fratello del consigliere regionale Andrea che dell’iniziativa è stato il motore («un Cassano della politica», l’ha definito il Bobo nazionale) e poi via allo Shada dove, poco prima di pranzo, è stato presentato il calendario delle iniziative del weekend. Calendario che si apre già questa sera (ore 21.30) al teatro Rossini con “Bobo Tv Live”, l’ormai popolarissimo live show via Twitch vedrà Vieri dialogare di calcio e non solo con Lele Adani e Nicola Ventola, oltre a qualche ospite a sorpresa che arricchirà sicuramente lo spettacolo “live” dal teatro.

Il cuore del weekend sarà però l’arena da 1.500 posti allestita al Varco sul mare. Qui si terranno due momenti di grande sport e spettacolo all’insegna del padel: un torneo amatoriale, la Powerade Padel Cup, dove si sfideranno 24 coppie maschili e 6 femminili. Il torneo, le cui iscrizioni sono andate soldout in poche ore, partirà domani mattina alle 10 e durerà fino alle 22 circa per continuare sabato mattina e domenica fino alla finale. Le coppie vincitrici avranno la possibilità di sfidare Vieri e un’altra leggenda per una piccola partita di esibizione. La vera e propria Gillette Bobo Summer Cup andrà in scena sabato e la domenica dalle 17 alle 19 circa e vedrà Vieri sfidare diverse coppie di suoi amici. Prima ci saranno le fasi eliminatorie, mentre la finale si disputerà la domenica pomeriggio.

C’è poi il risvolto benefico. Tutto il ricavato della vendita dei biglietti andrà infatti im beneficienza. Oltre a questo ci sarà una serata di raccolta fondi, che si terrà durante la cena charity di sabato sera 11 giugno alle 21 al Cala Maretto. Durante la cena verrà inoltre organizzata un’asta per la vendita delle maglie originali autografate di tanti campioni amici di Vieri che hanno donato la propria maglia per una buona causa. «Nella sola tappa di Viareggio abbiamo raccolto 46 mila euro, un grande risultato se pensiamo che ci eravamo dati l’obiettivo di 100 mila nelle tre tappe – ha spiegato Vieri – devo dire grazie a Civitanova e in particolare ad Andrea Putzu, che ci ha bombardato per farci essere qui. L’esperienza della Bobo TV mi è un po’ esplosa in mano durante la pandemia, Cassano neanche sapeva cosa fosse Twitch. Ora invece ci chiamano per andare in tournée anche all’estero. Il legame con Civitanova ormai è consolidato per me: qui ho conosciuto tante persone stupende che sono state sempre carine con me e poi è una città giovane con un mare bellissimo».

Il Comune ha deciso di investire in maniera importante sull’iniziativa, visto che contribuirà con 65.573 euro più l’utilizzo gratuito del teatro Rossini e altri impegni a livello logistico. «Da sindaco e interista non possono che essere onorato di avere Bobo Vieri qui con noi – ha chiosato il primo cittadino Fabrizio Ciarapica – non è un caso che Civitanova sia stata scelta come una delle sole tre tappe insieme a Viareggio e Jesolo: questa è una città viva e dinamica. Ci saranno ospiti di altissimo livello e il padel sta vivendo un vero boom in questo periodo. Anche da noi ci sono sempre più campi di calcetto che si stanno riconvertendo a questo sport, ma l’importante è che sport sia, perché in ogni caso esso si sposa con valori importanti come il sacrificio, l’abnegazione e la socialità. Siamo sicuri che la città esploderà per questo evento nei prossimi giorni».

Un evento che mette non solo Civitanova, ma tutte le Marche sotto i riflettori, per questo Andrea Putzu ha spinto tanto per portarlo in città. «Sarà un veicolo incredibile di promozione, anche grazie alla vetrina di Dazn – conferma il consigliere regionale – abbiamo fatto tutto in poco tempo, ma è bastata una stretta di mano con il sindaco e Bobo per arrivare a questo risultato».

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

CittàWhatsappTelegram
Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino




Questo è un articolo pubblicato il 16-06-2022 alle 17:43 sul giornale del 17 giugno 2022 - 305 letture






qrcode