counter

Civitanova: Cornicione pericolante, chiuso un tratto di via della Nave

1' di lettura 16/06/2022 - Strada chiusa in via della Nave, c’è da mettere in sicurezza il cornicione pericolante di un palazzina. L’operazione si è resa necessaria dopo che, nella giornata di ieri, alcuni piccoli frammenti erano caduti a terra da una abitazione nei pressi dell’incrocio con via Trento.

Nulla di preoccupante, è subito intervenuta una ditta specializzata che nel corso della giornata ha iniziato la rimozione di tutto il cornicione, dopo aver transennato l’area circostante, facendo sobbalzare qualche cittadino visti i tonfi piuttosto violenti dei blocchi di cemento che sono stati lasciati cadere al suolo. Tutto sotto controllo comunque, non è stato necessario nemmeno evacuare i residenti. Ad ogni modo, via della Nave è chiusa nel tratto (un centinaio di metri in tutto) che va dall’incrocio con via Trento a quello con vicolo Venere.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

CittàWhatsappTelegram
Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-06-2022 alle 15:36 sul giornale del 17 giugno 2022 - 154 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dbwD





logoEV
logoEV
qrcode