counter

Urbino: Il futuro dell'Arcidiocesi al centro del prossimo Consiglio Comunale

duomo di urbino interno 1' di lettura 14/06/2022 - Il futuro dell’Arcidiocesi di Urbino, Urbania e Sant’Angelo in Vado sarà oggetto del prossimo Consiglio Comunale, che si terrà lunedì 20 giugno alle 20,30 nella Sala Serpieri di Collegio Raffaello.

L’assise vedrà la partecipazione anche dei sindaci, assessori e consiglieri comunali dei Comuni di Urbania e Sant’Angelo in Vado. Invitati anche tutti i sindaci dei Comuni compresi nel territorio dell’Arcidiocesi.

«Abbiamo voluto convocare questo Consiglio ed estendere l’invito a partecipare anche agli amministratori coinvolti del nostro territorio - spiegano il Sindaco Maurizio Gambini e il Presidente del Consiglio Comunale Massimiliano Sirotti - perché intendiamo mandare un messaggio chiaro: chiediamo che la nostra Arcidiocesi venga mantenuta e che essa mantenga il proprio Arcivescovo. L’auspicio è che Sua Eccellenza Mons. Giovanni Tani possa rimanere ancora alla guida della nostra Arcidiocesi e che, quando deciderà di ritirarsi, venga nominato un sostituto».

Lo scorso gennaio il Sindaco Gambini aveva inviato una lettera di appello al Santo Padre, alla quale è seguita la risposta della Segreteria di Stato di Città del Vaticano.

«In quella risposta - precisa il Sindaco - ci è stato comunicato che il Santo Padre aveva preso nota delle osservazioni avanzate. Ora vogliamo ribadire la nostra richiesta in modo corale, attraverso la condivisione formale di tutto il nostro territorio».






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-06-2022 alle 15:57 sul giornale del 14 giugno 2022 - 158 letture

In questo articolo si parla di attualità, consiglio comunale, urbino, comune di urbino, Arcidiocesi di Urbino, arcidiocesi, duomo di urbino, arcidiocesi di urbino-urbania-sant'angelo in vado, comunicato stampa, cattedrale urbino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/da7L





logoEV
logoEV
qrcode