counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Pesaro: Ragazza violentata fuori dalla discoteca, arrestato 22enne

1' di lettura
2091

Controllo carabinieri di notte

Un ragazzo di 22 anni, albanese, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di violenza sessuale su una giovane pesarese di 20 anni.

L'episodio è accaduto la scorsa notte a Cattolica. I due ragazzi si erano conosciuti in discoteca poi, al termine della serata, il 22enne ha convinto la giovane a seguirlo nel parcheggio esterno alla discoteca.

A quel punto l'avrebbe spinta con la forza in una stradina laterale ed avrebbe abusato di lei, violentandola. La ragazza è poi riuscita a scappare e sotto shock ha chiamato le amiche che hanno allertato i carabinieri.

Le testimonianze raccolte dai militari hanno portato ad identificare il presunto violentatore, che domenica mattina è stato arrestato nella sua abitazione a Vallefoglia.

Per il giovane si sono aperte le porte del carcere di Rimini, in attesa che il 22enne spieghi al giudice cosa è accaduto.

La 20enne è stata invece portata all'ospedale Infermi di Rimini. I medici hanno riscontrato abrasioni sulle parti intime: la prognosi è di 15 giorni.




Controllo carabinieri di notte

Questo è un articolo pubblicato il 13-06-2022 alle 09:51 sul giornale del 14 giugno 2022 - 2091 letture






qrcode