counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Senigallia: Divertimento in sicurezza al Mamamia, nuovo parcheggio, sorveglianza video e musica più bassa dalle 4

2' di lettura
180

Mamamia

Con il ritorno della stagione estiva e con la ripresa dell’attività dei locali notturni- dopo l’intervallo forzoso dovuto alla pandemia- il Questore di Ancona, Dr. Cesare Capocasa, su indicazione del Prefetto, dr. D. Pellos, d’intesa con la proprietà del Mamamia, con il Sindaco di Senigallia, il Comandante della Polizia Locale, il Dirigente del Commissariato di P.S. ed il Comandante della locale Compagnia Carabinieri, ha realizzato un percorso nuovo per garantire più elevati standard di sicurezza, sia all’esterno che all’interno del locale, soprattutto a tutela dei giovani frequentatori della discoteca.

In particolare, per quanto concerne l’esterno è stato previsto il divieto di sosta per tutta via Fiorini e Strada della Bruciata, con l’individuazione di un’area di parcheggio dedicata nella Zona Artigianale sita in via della Strada Bruciata, dove sarà possibile lasciare autovetture e motocicli, nel caso di riempimento del parcheggio privato del locale.

Inoltre, è stato previsto il transennamento del percorso che conduce all’ingresso della discoteca, al fine di creare due corridoi distinti e protetti per l’accesso ed il deflusso degli avventori, con la possibilità per gli ambulanti di vendere alimenti e bevande solo in prossimità del parcheggio sito nell’area artigianale di via della Strada Bruciata e comunque non oltre le 3 del mattino, secondo l'ordinanza del Sindaco. A decorrere invece dalle 4 il volume della musica dovrà essere ridotto per mitigare l’inquinamento acustico nella zona.

Per quanto concerne l’interno del locale, i gestori si sono impegnati a dotare la sala di un sistema di videosorveglianza che copra l’intera area del locale, con la previsione di addetti alla sicurezza, il cui elenco nominativo dovrà essere concordato in numero e posizionamento, di volta in volta con il Commissariato di Senigallia, in relazione all’evento organizzato.

Ogni sabato sera sarà previsto un dispositivo delle Forze di Polizia e della Polizia locale, che garantirà la sicurezza, evitando che si creino situazioni pericolose per l’ordine e la sicurezza pubblica.

“Un grande impegno in termini di risorse umane e di mezzi per garantire alti standard di sicurezza - ha detto il questore di Ancona - per i nostri giovani, che invitiamo ad essere sempre prudenti, soprattutto nei momenti di evasione e divertimento”.



Mamamia

Questo è un articolo pubblicato il 09-06-2022 alle 18:21 sul giornale del 10 giugno 2022 - 180 letture






qrcode