counter

Pesaro: Trasporto irregolare sul bus dall'Albania, multa di 2mila euro

autobus pesaro polizia 1' di lettura 09/06/2022 - Nel pomeriggio di domenica 5 giugno, gli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Fano hanno controllato numerosi autobus stranieri adibiti al trasporto di persone, fra cui un autobus di nazionalità albanese, condotto da un uomo di 42 anni, di proprietà di un’impresa con sede legale a Durazzo (Albania), autorizzato al trasporto di persone e adibito al servizio di linea lungo la tratta Italia-Albania.

Nel corso delle verifiche, gli agenti hanno accertato la regolarità del trasporto dei passeggeri ma, estendendo il controllo a bordo dell’autobus per verificare la conformità di dispositivi di sicurezza e di equipaggiamento, gli agenti hanno notato numerosi pacchi, occultati sotto i sedili dei passeggeri al fine di farli apparire come bagaglio a mano, riportanti indirizzi e recapiti telefonici riconducibili a persone non presenti nella lista dei passeggeri esibita poco prima dal conducente.

Grazie all’attenta professionalità e all’acume dei poliziotti, al conducente è stata contestata la violazione delle norme nazionali e comunitarie che disciplinano il trasporto di cose in conto terzi, poiché non era in possesso di alcuna autorizzazione europea necessaria per il trasporto internazionale di tale merce su strada, con una sanzione di 2.000 euro pagata immediatamente in contanti, somma che l’uomo aveva al seguito, prova della consapevolezza della irregolarità del trasporto di cose e delle conseguenze cui andava incontro in caso di controlli, così come poi è accaduto.






Questo è un articolo pubblicato il 09-06-2022 alle 15:42 sul giornale del 10 giugno 2022 - 244 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/daqe





logoEV
logoEV
qrcode