counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > SPORT
comunicato stampa

Campionati italiani assoluti di scherma, i risultati degli atleti marchigiani

2' di lettura
157

A Courmayeur l’evento schermistico più atteso della stagione sportiva italiana, in pedana diversi atleti dei Club Scherma di Jesi e Ancona

Da martedì 31 maggio sono cominciate le sei giornate di gare dei Campionati Italiani Assoluti 2022, per assegnare 12 titoli tricolore, di cui sei individuali e altrettanti a squadre di serie A1. Protagonista della prima giornata, del 31 maggio, l’arma del Fioretto.

Nella gara Maschile 5^ e 9^ posto per Tommaso Marini e Francesco Ingargiola, entrambi atleti delle Fiamme Oro che si allenano presso il Club Scherma Jesi. 30^ Raian Adoul del Club Scherma Ancona. I fiorettisti del Club Scherma Jesi Marco Proietti, Federico Greganti, Pieralisi Leonardo e Quaglietti Matteo hanno ottenuto rispettivamente il 38^, 39^, 47^ e 54^ piazzamento. 54^ posto anche per Lorenzo Pantanetti del Club Scherma Ancona.

Beatrice Monaco del Gruppo Sportivo Fiamme Gialle, ma allenata dal Club Scherma Jesi ha, invece, guadagnato il podio con un ottimo 3^ nel Fioretto femminile. Sempre iscritta alle Fiamme Gialle ma allenata dal Club Scherma Ancona Serena Rossini, che ha ottenuto il 7^ piazzamento. 13^ Lucia Tortellotti del Centro Sportivo Esercito, ma che si allena presso il Club Scherma Jesi; 16^ Benedetta Pantanetti del Club Scherma Ancona; 22^ Matilde Calvanese delle Fiamme Oro ma che si allena a Jesi; 25^ Lucrezia Cantarini del Club Scherma Jesi; 37^ Giada pianella del Club Scherma Ancona e 39^ Teresa Donatelli del Club Scherma Pesaro.

Nella seconda giornata dedicata alle prove a squadre, Matilde Calvanese è stata una delle protagoniste della vittoria delle Fiamme Oro contro la rappresentativa dei Carabinieri, insieme a Giulia Amore, Martina Favaretto ed Erica Cipressa che, in assenza di Alice Volpi infortunata, ha svolto le veci di capitana. 3^ posto per il Gruppo Portivo Fiamme Gialle con le due “marchigiane” Beatrice Monaco e Serena Rossini, insieme a Margherita Lorenzi e Camilla Mancini. 6^ il Club Scherma Jesi con Lucrezia Cantarini, Sofia Giordani, e Claudia Rotella; 9^ il Club Scherma Ancona con Alice Gambitta, Benedetta Pantanetti, Giada Pianella e Camilla Vaccarini. 3^ posto nel Fioretto maschile a squadre per le Fiamme Oro con Francesco Ingargiola e Tommaso Marini, insieme a Edorado Luperi e Filippo Macchi.

In virtù dei risultati a squadre nei Campionati Italiani a Courmayeur 2022, i Club di Jesi e Ancona hanno confermato la permanenza in serie A1.

Nella terza giornata dedicata all’Arma della Spada, si sono registrate le seguenti prestazioni degli atleti marchigiani: 83^ posto per Mattia Pedone del Club Scherma Pesaro e 96^ Silvio Scordi dell’Accademia Scherma Fermo. Nella Spada femminile 71^ Sara Pintucci del Club Scherma Recanati. Negli ultimi tre giorni di gare non è prevista la partecipazione di altri schermidori della nostra Regione.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-06-2022 alle 11:30 sul giornale del 04 giugno 2022 - 157 letture