Senigallia: Tragedia sui binari: pakistano si sdraia sulle rotaie e viene travolto da un treno a Marzocca

1' di lettura 28/05/2022 - È stato travolto sui binari da un treno in transito. Non c'è stato scampo per un pakistando di 30 anni rimasto ucciso intorno alle 13 di sabato lungo la linea adriatica, all'altezza di Marzocca.

L'uomo si sarebbe sdraiato sui binari e avrebbe atteso l'arrivo del treno. Purtroppo il macchinista non ha potuto evitare l'impatto. Subito dopo l'investimento, il treno si è fermato e tutta linea è rimasta bloccata per ore. Sul posto è intervenuta la Polizia e il personale di Trenitalia. Dalle indagini successive gli inquirenti sono risaliti all'identità dalla vittima, un uomo di origini pakistane.

Il traffico ferroviario, che ha subito ritardi di oltre due ore, è ripreso lentamente solo nel pomeriggio, al termine di tutti gli accertamenti da parte dell'Autorità Giudiziaria. Alcuni treni regionali sono stati soppressi.






Questo è un articolo pubblicato il 29-05-2022 alle 11:30 sul giornale del 30 maggio 2022 - 2233 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c9H6





logoEV
logoEV