counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Camerino: Coppia di escursionisti in difficoltà sulle Lame Rosse, recuperati dal Soccorso Alpino e dai Vigili del Fuoco

1' di lettura
348

Una coppia di escursionisti umbri, Y. S. di 33 anni e M. M. di 41 anni di Terni, sono stati tratti sani e salvi dai soccorritori nella prima serata di oggi nella zona delle Lame Rosse.

L'operazione congiunta che ha visto collaborare per il recupero due squadre di terra del Soccorso Alpino di Macerata e i Vigili del Fuoco di Camerino è scattata quando la coppia, che si era spinta dentro un canalone, per il maltempo non è riuscita a risalire per la pioggia, la nebbia ed il freddo. La coppia, che era diretta alle Lame Rosse ha sbagliato sentiero, imboccando un canalone che in linea d'aria arriva proprio sopra i salti delle particolari pareti rocciose. Quando hanno capito di aver sbagliato era troppo tardi, il maltempo peggiorava, la visibilità era sempre più ridotta e faceva sempre più freddo.

La coppia era vestita con abbigliamento leggero, con pantaloni corti e scarpe da tennis, così ha chiesto aiuto per non restare al freddo in montagna. Anche la risalita, con la pioggia era difficile e scivolando per le scarpe non adatte i due hanno chiamato i soccorsi segnalando la posizione. Sono stati raggiunti dagli uomini del Soccorso Alpino e dai pompieri che li hanno aiutati a risalire e riportati fino sopra il canalone, quindi trasportati con i mezzi fuori strada all'incontro con i sanitari di un'ambulanza del 118 di Camerino. Per la coppia umbra nessuna ferita di rilievo, ma solo paura e freddo dovuto al brusco e improvviso cambiamento climatico. Una brutta avventura a lieto fine.





Questo è un articolo pubblicato il 29-05-2022 alle 22:34 sul giornale del 30 maggio 2022 - 348 letture






qrcode