In Regione l'incontro con gli atleti della Po.Di.F Mirasole. Presente il record del mondo nel lancio del disco Gerini

1' di lettura 24/05/2022 - Il presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli , l’assessore allo Sport Giorgia Latini e la consigliera regionale Chiara Biondi questa mattina hanno voluto incontrare e complimentarsi personalmente con gli atleti della PO.DI.F Mirasole Fabriano Daniel Gerini , Luca Mancioli e Federica Stroppa (giornalista) accompagnati dal presidente David Alessandroni, per i loro ultimi successi.

A nome di tutti i marchigiani il presidente Acquaroli ha fatto ai giovani atleti anche l”in bocca al lupo” per i prossimi prestigiosi impegni nelle competizioni mondiali. Sabato 7 maggio infatti, nel corso della prima prova del Campionato regionale Marche di atletica leggera FISDIR (Federazione Italiana Sport Paralimpici degli Intellettivo Relazionali), a Fermo, hanno rappresentato al meglio la loro associazione. Daniel Gerini in particolare, nel lancio del disco 1 kg C 21(sindrome di Down) al quinto lancio ha realizzato il nuovo record del Mondo. Ottime prove anche per Luca Mancioli nei 400 metri piani ha fatto registrare un crono di 1.18.1.

Visti gli ultimi risultati per i due atleti è arrivata la convocazione in nazionale per i 6° IAADS World Championships a Nymburk in (Rep. Ceca) dal 19 al 26 giugno 2022. L'evento avrà tre discipline protagoniste: Atletica, Tennistavolo e Tennis. L'ennesima soddisfazione per la PO.DI.F Mirasole che dimostra il gran lavoro svolto da tutta la società, dai dirigenti, dai tecnici e dai suoi formidabili atleti in questi 27 anni di attività. Prima di questo appuntamento i nostri portacolori saranno sicuri protagonisti ai campionati italiani assoluti a Molfetta (BA) il 4 e 5 giugno presso lo stadio “Cozzoli”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-05-2022 alle 16:23 sul giornale del 25 maggio 2022 - 162 letture

In questo articolo si parla di regione marche, sport, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c8U0





logoEV
logoEV