Biniam Girmay fuori dal Giro d'Italia per uno strano infortunio all'occhio

ciclismo 3' di lettura 23/05/2022 - Il ciclista storico Biniam Girmay è stato costretto a ritirarsi dal Giro d'Italia in seguito a uno strano infortunio all'occhio causato da un tappo di bottiglia.

L'eritreo - che corre per l'Intermarche-Wanty-Gobert - si era presentato all'appuntamento di tre settimane con l'obiettivo di diventare il primo corridore nero africano a vincere una tappa di un Grande Giro.

Sfortunato vincitore!

Girmay è riuscito nell'impresa durante la 10a tappa di martedì, superando Mathieu van der Poel nella corsa di 194 km da Pescara a Jesi.

Tuttavia, mentre festeggiava sul podio con una bottiglia di champagne, il tappo ha colpito l'occhio sinistro del 22enne, che ha dovuto ricorrere alle cure ospedaliere.

In seguito all'incidente, Girmay ha confermato che non prenderà parte alla gara in un messaggio postato dall'account Twitter di Intermarche-Wanty-Gobert.

"Prima di tutto ringrazio la mia squadra, lo staff e tutti gli altri. Sono davvero contento di quello che ha fatto la squadra. Tutti sono stati super motivati prima della gara. Questa vittoria è stata per tutta la squadra", ha detto Girmay.

"Ieri, quando sono arrivato dall'ospedale, mi sono divertito un po' con i miei compagni di squadra. Ero un po' triste per quello che è successo con lo champagne, ma quando sono tornato in albergo erano felicissimi.

"Erano anche un po' spaventati, ma sembra tutto a posto. Oggi non ho iniziato la gara a causa dell'occhio: ho bisogno di più riposo per dare più forza all'occhio.

"Ora guardo solo alla prossima stagione. Ringrazio tutti coloro che mi hanno sostenuto e spinto. Ora sto bene. Ci vediamo presto".

Il medico della squadra Piet Daneels ha spiegato a Eurosport che una decisione sulla partecipazione di Girmay alla tappa 11 non sarebbe stata presa prima di mercoledì mattina, e il responsabile medico ha confermato che il corridore aveva effettivamente subito un'emorragia. Inoltre, sono anche partite le scommesse e i giochi con cui divertirsi su Casino777 casino non mancano di certo. Chi puntate sulla vittoria del Giro a questo punto?

Incidente durante i festeggiamenti

"A seguito di un incidente sul podio, gli esami medici hanno rivelato un'emorragia nella camera anteriore dell'occhio sinistro di Biniam Girmay", ha spiegato Daneels.

"Il suo infortunio sta evolvendo nella giusta direzione e sarà seguito da un team medico nei prossimi giorni. Per ridurre al minimo il rischio di espansione dell'emorragia e della pressione intraoculare, si raccomanda vivamente di evitare l'attività fisica.

"La nostra priorità è la completa guarigione dell'infortunio ed è per questo che abbiamo deciso insieme al corridore e al direttore sportivo che Biniam non si presenterà alla partenza dell'11ª tappa".

Secondo quanto riferito, Girmay si aspetta di essere in forma per la partenza del Tour de France il 1° luglio e si ritira dopo essere stato a soli tre punti da Arnaud Demare nella caccia alla maglia ciclamino.

Van der Poel si trova ora al secondo posto nella classifica a punti, con il britannico Mark Cavendish che sale al terzo.

Mercoledì i corridori affronteranno una tappa pianeggiante di 203 km da Santarcangelo di Romagna a Reggio Emilia, e Juan Pedro Lopez rimane in possesso della maglia rosa.

Ha già collezionato otto vittorie da quando è diventato professionista nel 2020. Martedì il 22enne si è dimostrato troppo forte per l'asso olandese Mathieu van der Poel, che ha alzato le mani in segno di rassegnazione dopo una lunga lotta per il traguardo di Jesi.

Mentre il plurivincitore del Tour Chris Froome è nato in Kenya e il sudafricano Daryl Impey ha vinto delle tappe, Girmay è il primo africano nero a vincere un grande Giro. "Ho guardato il Giro da bambino in televisione e poi sono andato a pedalare con il sogno di partecipare un giorno", ha detto Girmay, prima del suo incidente sul podio. "Ogni giorno scriviamo un piccolo pezzo di storia", ha aggiunto. "Sono davvero felice per quello che ho fatto oggi, non ho parole per descriverlo".






Questo è un articolo pubblicato il 23-05-2022 alle 11:23 sul giornale del 23 maggio 2022 - 35 letture

In questo articolo si parla di sport, ciclismo, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c8EH


logoEV
logoEV