Vita indipendente, Commissione sanità favorevole alla proroga fino al 2023

sanità 1' di lettura 18/05/2022 - Parere positivo unanime della Commissione sanità, presieduta da Elena Leonardi (FdI), alle due delibere della Giunta regionale in tema di vita indipendente per l’inclusione delle persone con disabilità.

Gli atti, di cui relatrici sono la consigliera Anna Menghi (Lega) e la Vicepresidente Simona Lupini (Gruppo Misto), riguardano la scadenza prolungata a fine 2022 del rimborso tamponi per gli assistenti delle persone non autosufficienti e la prosecuzione dei progetti di vita indipendente avviati nel corso della pandemia. Si tratta di progetti sostenuti in cofinanziamento con risorse ministeriali legate al Covid che la Regione si impegna a prorogare per due anni, finanziandoli totalmente a suo carico con 1,5 milioni di euro, già presenti nel bilancio di previsione (450.000 euro nel 2022 e 1.050.000 euro nel 2023).

“C’è soddisfazione – ha commentato la Presidente Leonardi - per l’impegno che è stato profuso verso un tema così importante e delicato. L’erogazione di ulteriori risorse regionali garantisce la continuità a 105 nuovi progetti, che altrimenti, scadendo le risorse nazionali, si sarebbero dovuti interrompere. Questo conferma l’attenzione che abbiamo al mondo della disabilità e a proseguire l’impegno per le persone più fragili”. Per la Vicepresidente Lupini “sostenere le progettualità mirate alle persone affette da disabilità lavorando in sinergia con le associazioni e gli enti pubblici e terzo settore è fondamentale per non sprecare risorse e creare percorsi davvero fruibili, combattendo burocratizzazione e ritardi”.

La discussione dei due provvedimenti, con il contributo dei funzionari del servizio politiche sociali, è stata l’occasione per fare il punto sui progetti di vita indipendente (ad oggi sono circa 400) e sulle prospettive future di una forma di sostegno all’autonomia che registra domande crescenti.






Questo è un articolo pubblicato il 18-05-2022 alle 15:22 sul giornale del 19 maggio 2022 - 119 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c72U