counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Bora (PD): "Maggioranza schizofrenica sulla gestione dei rifiuti"

2' di lettura
229

Mentre di giorno l’assessore Aguzzi indica come priorità la realizzazione di 1 biodigestore e 1 impianto TMB per provincia; di notte i consiglieri di maggioranza impediscono la costruzione degli impianti con continue mozioni, comunicati stampa, prese di posizione.

In relazione all’interpellanza del @Gruppo Pd Marche sulla gestione dei rifiuti, discussa stamattina in Consiglio Regionale, apprendiamo la volontà dell’Assessore Aguzzi di potenziare fortemente l’impiantistica nella nostra Regione. Giustissimo: bisogna realizzare gli impianti per valorizzare la differenziata in un’ottica di economia circolare, verde, eco-sostenibile.

Peccato che i maggiori avversari della prospettiva indicata da Aguzzi siano proprio i consiglieri e i partiti della maggioranza di destra!

Come si concilia, per esempio, l’esigere con forza un biodigestore in Provincia di Pesaro e Urbino (parole di Aguzzi) e il fomentare i comitati contro il progetto di biodigestore da realizzare sul territorio di Vallefoglia, oggetto peraltro di una mozione contraria da parte dei consiglieri regionali Rossi (Civici) e Baiocchi (FdI) approvata solo due mesi fa? Si tratta evidentemente di un atto che smentisce e contraddice la volontà politica espressa dall’assessore.

Bisogna spingere l’acceleratore su raccolta differenziata, economia circolare, impianti eco-compatibili, come fatto per esempio dalla Provincia di Ancona con gli impianti previsti nel Piano d’Ambito approvato un mese fa, con il biodigestore in corso di realizzazione a Casine di Ostra, con l’impianto di trattamento dei rifiuti da spazzamento da costruire rapidamente.

La Regione, invece, cincischia, ostaggio delle proprie divisioni interne, e siamo ancora in attesa di notizie circa l’aggiornamento del Piano Regione dei Rifiuti, annunciato da Aguzzi nel Febbraio 2021 e di cui si sono perse le tracce.

Bisogna cambiare registro velocemente, perché la tutela dell’ambiente deve essere una priorità da parte di chi governa.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-05-2022 alle 15:36 sul giornale del 04 maggio 2022 - 229 letture






qrcode