counter

Senigallia: Bimbo di 5 anni si allontana da casa e cammina lungo la ferrovia: ritrovato e salvato dalla Polizia

1' di lettura 02/05/2022 - Nella mattinata di lunedì, intorno alle ore 12,15, il personale della Volante del Commissariato di Polizia di Senigallia si è recato in prossimità della stazione ferroviaria dove, tramite la Polfer, era stata segnalata la presenza di un bambino di circa cinque anni che camminava o giocava sui binari.

Subito era stata disposta la sospensione del traffico lungo la linea ferroviaria. Giunti sul posto indicato, gli agenti del Commissariato non hanno trovato il bambino ma hanno raccolto le testimonianze del personale di Rete Ferroviaria Italiana.

Alla luce della descrizione fornita circa il punto dove era stato avvistato il minore, i poliziotti e l'impiegato di R.F.I. hanno iniziato le ricerche percorrendo a piedi la linea ferrata. Un operatore si è diretto in direzione nord mentre l'altro in direzione sud. Dopo poco il poliziotto che percorreva la linea ferroviaria in direzione nord, giunto presso lo scalo merci delle ferrovie, ha trovato il bambino intento a giocare e a nascondersi tra un vagone in disuso ed un insieme di attrezzature. Gli agenti hanno anzitutto verificato che il bambino non fosse ferito, poi è stata data immediata comunicazione del ritrovamento anche al fine di ripristinare la circolazione ferroviaria.

Gli agenti sono risaliti poi alla residenza del bambino, una abitazione lungo la strada statale adriatica nord, dove è stato contatto il padre, originario del sud-est asiatico, e successivamente è arrivata anche la mamma, disperata per non trovare più il piccolo. Il bambino ha potuto così riabbracciare i genitori.






Questo è un articolo pubblicato il 02-05-2022 alle 19:46 sul giornale del 03 maggio 2022 - 1739 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c5eJ





logoEV
logoEV
qrcode