counter

Jesi: Pesca da record per Marco Lanari nell'urbinate

Marco Lanari pesca storione di 40 chili 2' di lettura 29/04/2022 - Il pescatore residente in Vallesina ha all'attivo 15 storioni in 8 ore, il più grande di 40 chili.

Pesca record effettuata nei giorni scorsi da Marco Lanari, pescatore dilettantistico residente in Vallesina, presso un lago di pesca sportiva nelle colline dell’urbinate.

Pescati 15 storioni in appena 8 ore per un peso complessivo di circa 350 kg, dai 15 kg ai 40 kg ogni pesce.

Lanari è appassionato di pesca sportiva fin da ragazzo, dopo aver sperimentato la pesca in acqua dolce a carpe e persici e al pesce azzurro in mare ha deciso di cimentarsi in una nuova tipologia di pesca mai sperimentata, la pesca allo storione con metodo no kill in acque dolci. Si utilizzano due canne con montatura con piombo scorrevole.

Lo storione è un pesce “preistorico”, apparso sulla terra 200 milioni di anni fa e sopravvissuto all’estinzione di massa dei dinosauri, recentemente ha suscitato l’interesse dei pescatori sportivi per il loro notevole peso, superiore ai 100 kg nel loro habitat naturale. Particolarmente difficile la pesca perchè lo storione ha una tenace resistenza dovuta alla sua mole, una volta abboccato.

Marco, per la prima volta a pesca di storioni, mai si sarebbe immaginato di poterne pescare tanti in sole 8 ore. "Questi pesci - ci racconta Marco - sono onnivori, si cibano sia di vegetali sia di animali, in primis di altri pesci e crostacei, ed il segreto di questa pesca di quantità eccezionale è dovuta probabilmente alla pastura che ho preparato da me, in casa, secondo un mix di aromi che hanno attirato talmente tanto questi pesci portatondoli alla frenesia alimentare. Infatti hanno abbandonato la loro indole di pacifici grufolatori del fondale al pari delle carpe, comportandosi da predatori come i lucci o persici, che cacciano freneticamente ogni preda".

Una pesca così è forse da guinnes dei primati perché, a quanto pare non si ha notizia di un tale quantitativo di storioni nell’arco di mezza giornata. Sicuramente un nuovo traguardo personale e un elemento di ulteriore crescita di questo metodo di pesca nelle acque dolci che richiama un numero in aumento di pescatori. La domanda è così alta che gran parte dei gestori di laghi di pesca sportiva stanno ripopolando le acque proprio con lo storione.








Questo è un articolo pubblicato il 29-04-2022 alle 19:41 sul giornale del 30 aprile 2022 - 2314 letture

In questo articolo si parla di pesca, sport, redazione, jesi, record, articolo, Marco Lanari, storione, pesca allo storione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/c4R6





logoEV
logoEV
qrcode