counter

Urbino: Apicoltore trovato morto accanto alle arnie e con lo sciame d'api addosso

api|apicoltura|arnie| 1' di lettura 19/04/2022 - Tragedia nel primo pomeriggio di ieri, lunedì 18 aprile, in località Rancitella, nel comune di Urbino, un apicoltore è stato rinvenuto senza vita accanto alle arnie delle api.

L'uomo, un sessantaseienne del luogo, era andato a rimuovere dei rami pericolanti nei pressi delle arnie, poi, per cause da accertare, è caduto sulle stesse causando l'uscita degli insetti che lo hanno attaccato, nonostante indossasse un'adeguata tuta protettiva.

A ritrovarlo sono stati la moglie e il figlio, che sono usciti a cercarlo allarmati dal fatto che non fosse ancora rincasato per il pranzo.

A causare il decesso probabilmente potrebbe essere stato uno choc anafilattico, ma non si esclude un malore, stando infatti a quanto riferito dalla moglie, l'uomo soffriva di problemi cardiaci.

Per rimuovere il corpo del malcapitato sono intervenuti i vigili del fuoco di Urbino, uno di loro, nonostante anch'egli indossase la tuta protettiva, è stato attaccato e punto.






Questo è un articolo pubblicato il 19-04-2022 alle 15:05 sul giornale del 19 aprile 2022 - 1673 letture

In questo articolo si parla di cronaca, urbino, api, apicoltura, articolo, antonio mancino, arnie, rancitella

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/c2ic





logoEV
logoEV
qrcode