counter

Marchetti e Latini (Lega): "Ventilazione meccanica nelle scuole, la Fondazione Hume certifica le scelte della Lega"

2' di lettura 22/03/2022 - Confermata dal report della Fondazione Hume la scelta vincente delle Marche che hanno investito nella ventilazione meccanica per la lotta al covid nelle scuole.

Secondo i dati raccolti dalla fondazione del prof. Ricolfi, la ventilazione meccanica, specie se adeguatamente dimensionata (6 o più ricambi-ora), ha una capacità di abbattere il rischio di infezione da Sars-CoV-2 di oltre l’80%. Utilizzandola nelle scuole, si potrebbe passare da un tasso di Incidenza di 250 su 100.000 (soglia di rischio individuata dal Ministero) a un tasso di 50 su 100.000.

“Sono dati che confermano come la Lega abbia visto giusto nel puntare sulla prevenzione, motivo per cui le Marche sono state giustamente ritenute regione pilota dal Ministero dell’Istruzione - commenta il commissario della Lega Marche on. Riccardo Augusto Marchetti - Gli impianti di ventilazione meccanica, per i quali anche il Ministero ha assicurato risorse sono un modo per evitare il ritorno in DAD limitare la diffusione del virus e prevenire eventuali impatti sulla salute degli studenti dovuti ad allergeni o ad agenti inquinanti anche in situazioni di normalità. Ora attendiamo le linee guida per gli impianti di aerazione. Il Ministero della Salute non perda ulteriore tempo e segua l'esempio virtuoso della Regione Marche. Quanto alla Lega, continueremo a fare la nostra parte anche con il Ministero dell’Istruzione grazie al nostro sottosegretario Rossano Sasso ".

“Vogliamo affrontare il tema della salute adottando una visione integrata che tenga conto di più fattori, per garantire il benessere dei nostri ragazzi nelle scuole avviando una progettualità di prevenzione primaria - spiega l’assessore regionale all’Istruzione Giorgia Latini – Il percorso che abbiamo iniziato nel 2021, elogiato anche dall’OMS, ha visto finora nelle Marche interventi per complessivi 12 milioni di euro a beneficio di oltre 24 mila studenti con gli impianti di ventilazione meccanica e l’acquisto di 798 sanificatori. Sulla scorta dell’esperienza fatta con il primo avviso – aggiunge l’assessore leghista - abbiamo introdotto delle semplificazioni capaci di garantire maggiore rapidità nella valutazione ed efficacia dell’intervento e stabilito di investire ulteriori 1 milione e 803 mila euro. Vorremmo migliorare l’efficacia del nostro modello – conclude - Per questo ho proposto e porterò in giunta la proposta di costituire un Comitato tecnico-scientifico che possa aiutarci a rilevare in maniera permanente i risultati delle misure attuate e a interpretare il tema della salute nelle scuole a 360 gradi, anche considerando il contesto ambientale e il tessuto urbano”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-03-2022 alle 15:54 sul giornale del 23 marzo 2022 - 195 letture

In questo articolo si parla di attualità, politica, marche, lega nord marche, lega nord, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cT05





logoEV