Internazionalizzazione, focus sugli strumenti finanziari di Simest a supporto delle imprese marchigiane

mirco carloni 2' di lettura 22/03/2022 - “Sarà un focus sui finanziamenti agevolati e sulla nuova operatività legata al PNRR, l’argomento attorno a cui concentreranno i lavori dell’evento ‘Gli strumenti Simest a supporto dell’internazionalizzazione delle imprese italiane’”. Ad annunciarlo è il vicepresidente e assessore regionale allo Sviluppo economico, Mirco Carloni, che aprirà i lavori dell’iniziativa in programma giovedì prossimo, 24 marzo, alle ore 17, a Mondolfo, nella sede dell’azienda Sodico.

Si tratta del primo appuntamento informativo dei tre previsti dall’accordo di collaborazione sottoscritto tra la Regione Marche e Simest (Società italiana per le Imprese all’estero). ”Con questo evento – continua Carloni - prendono così corpo gli impegni sottoscritti a gennaio scorso”.

Simest è la finanziaria di sviluppo delle imprese italiane all'estero, controllata per il 76% dalla Sace S.p.A., e riconducibile al gruppo di Cassa Depositi e Prestiti, che promuove gli investimenti nei Paesi esteri delle aziende italiane, in particolare le piccole e medie.

L’accordo tra la società e la Regione Marche ha lo scopo di sviluppare e promuovere nuove iniziative a sostegno dell'internazionalizzazione delle aziende marchigiane in tutti i Paesi nei quali Simest può supportare lo sviluppo estero delle imprese e delle filiere regionali, secondo le indicazioni della Regione, per aumentare il grado di internazionalizzazione e il livello delle esportazioni delle imprese marchigiane.

Ad illustrare nel dettaglio i contenuti dell’accordo alle imprese marchigiane presenti per l’occasione sarà il vicepresidente Carloni: “la Regione – dichiara - è impegnata nel promuovere lo sviluppo economico del territorio e la competitività del sistema produttivo, attraverso il sostegno all’imprenditorialità, all’innovazione, al commercio con l’estero e all’internazionalizzazione delle imprese. Sono certo che i nostri imprenditori sapranno cogliere le opportunità offerte da Simest e che saranno spiegate nel corso della giornata”.

Simest, in particolare, nel promuovere il processo di internazionalizzazione delle imprese italiane, assiste gli imprenditori nelle loro attività all'estero, fornendo servizi di assistenza e consulenza per tutte le fasi dell'avvio e della realizzazione di investimenti all'estero.

Il programma dell’evento, dopo l’intervento del vicepresidente Carloni, prevede quello di Francesco Tilli, chief institutional relations di Simest, che farà un quadro generale sull’attività di Simest nel contesto attuale. A seguire, l’illustrazione dei finanziamenti agevolati e dei contributi a fondo perduto per la transizione digitale, la partecipazione a fiere e mostre di carattere internazionale e l’e-commerce, da parte di Gabriella Severi, senior external relations di Simest. Al termine, seguiranno incontri one to one tra le imprese interessate ed esperti di Simest.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-03-2022 alle 16:34 sul giornale del 23 marzo 2022 - 143 letture

In questo articolo si parla di regione marche, economia, mirco carloni, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cUa3





logoEV
logoEV