counter

Ostra: baby gang danneggia i bagni pubblici

1' di lettura 20/03/2022 - Baby gang ancora in azione nei comuni dell'entroterra. Dopo i diversi atti vandalici che si sono registrati nelle scorse settimane nel comune di Montemarciano, nella notte tra venerdì e sabato è toccato anche ad Ostra.

Alcuni vandali hanno preso di mira i bagni pubblici situati nel centro storico. Armati di bombolette spray, la gang (come gli autori stessi si sono voluti firmare) hanno imbrattato tutte le stanze di cui sono composti i bagni pubblici. Scritte nere a caratteri cubitali contro le forze dell'ordine e sigle senza senso hanno imbrattato porte, pareti e anche i sanitari.

Su un muro in particolare la “gang” oltre alla firma ha spruzzato anche vernice rossa, a richiamare il colore del sangue. Anche se gli autori sono verosimilmente ragazzini, l'atto è comunque grave e ha provocato un danno alla collettività. Dell'episodio sono state informate le forze dell'ordine.








Questo è un articolo pubblicato il 20-03-2022 alle 17:04 sul giornale del 21 marzo 2022 - 160 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ostra, atti vandalici, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cTs8





logoEV
logoEV
qrcode