counter

Fugge al controllo della polizia a Senigallia, viene raggiunto e arrestato a Palombina. In auto l'eroina

Volante - polizia 1' di lettura 18/03/2022 - Arrestato dalla polizia un pluripregiudicato tunisino trovato in possesso di 8 grammi di eroina

Fermato per un controllo dalla polizia, oppone resistenza e si dà alla fuga in auto. Inseguito e arrestato, è stato trovato in possesso di 8 grammi di eroina. È quanto successo nel tardo pomeriggio di ieri tra Senigallia e Ancona. In manette è finito, con le accuse di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e resistenza a pubblico ufficiale, un cittadino tunisino con diversi precedenti penali e senza regolare permesso di soggiorno.

L'uomo era stato fermato per un normale controllo dagli agenti del Commissariato di Senigallia. Durante le fasi del controllo però ha opposto un’animata resistenza per poi darsi alla fuga a bordo di un’auto su cui viaggiava anche la moglie e il figlio. Inseguito dai poliziotti, l'uomo è stato raggiunto e bloccato all'altezza di Palombina. Trovato in possesso di un ovulo di eroina del peso di circa 8 grammi, il tunisino è stato arrestato e portato in Questura ad Ancona, in attesa del giudizio direttissimo.






Questo è un articolo pubblicato il 18-03-2022 alle 18:21 sul giornale del 19 marzo 2022 - 469 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cTh8





qrcode