counter

Urbino: Biker si infortuna su un percorso di freeride alle Cesane, interviene il Soccorso Alpino e Speleologico

1' di lettura 07/03/2022 - Verso le 12:30 di ieri, domenica 6 marzo, la centrale operativa del 118 di Pesaro ha allertato il Soccorso Alpino e Speleologico Marche per un ciclista infortunato all’interno del Bike Park delle Cesane e più precisamente sul percorso di freeride denominato "Sorci Verdi".

Il rider, un trentasettenne, mentre affrontava con un amico il ripidissimo percorso,è rovinato in terra riportando diversi traumi che di fatto gli hanno impedito di proseguire nella discesa.

L'uomo è stato scorrso in prima battuta da un operatore che svolgeva attività personale nei paraggi. Successivamente, dopo aver ricevuto da questi le necessarie indicazioni gps, sul posto sono giunte due squadre di operatori dalla stazione di Soccorso Alpino di Pesaro-Urbino che dopo aver spinalizzato il trentasettenne hanno optato per l’attivazione dell’elisoccorso di stanza a Fabriano.

L'equipe sanitaria, sotto la supervisione del tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino e Speleologico presente a bordo, è stata verticellata sul posto piuttosto impervio e, dopo aver stabilizzato ed imbarellato l’infortunato, sono stati di nuovo imbarcati con destinazione l'ospedale regionale di Torrette di Ancona.


   

da CNSAS
Soccorso Alpino e Speleologico






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-03-2022 alle 12:15 sul giornale del 07 marzo 2022 - 669 letture

In questo articolo si parla di cronaca, cesane, Soccorso Alpino e Speleologico, monti delle cesane, bike park le cesane, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cQjc





qrcode