counter

Ancona: stalking, una denuncia e un ammonimento del Questore

1' di lettura 18/02/2022 - Già ammonito dal questore, aveva ripreso a perseguitare la donna di cui si era invaghito: è stato denunciato dalla polizia di Ancona. Ammonito dal Questore, sempre per stalking, un ventenne

Ancora stalking: una denuncia e un ammonimento sono stati notificati in queste ore dagli agenti della Questura di Ancona nei confronti di due soggetti accusati di condotte moleste e persecutorie ai danni di due donne. La denuncia è scattata nei confronti di un uomo già destinatario della misura dell’ammonimento del Questore che dopo qualche mese aveva ripreso a perseguitare la sua vittima, seguendola, appostandosi sotto casa e facendosi trovare nei luoghi abitualmente frequentati dalla donna. La vittima è una donna sposata di cui l'uomo si era invaghito. La denuncia è scattata d'ufficio in quanto il soggetto era già stato ammonito dal Questore Cesare Capocasa: la misura prevede infatti che qualora un soggetto già ammonito continui a vessare la parte lesa, la condotta diventa perseguibile senza la querela della vittima.

Nelle stesse ore, sempre per stalking, i poliziotti hanno notificato un ammonimento firmato dal Questore ad un ventenne originario della provincia di Ancona. Secondo quanto ricostruito, il giovane, non accettando la fine della relazione con una ragazza di poco più giovane, avea iniziato a perseguitarla. Per diversi giorni e notti si è appostato con l’auto sotto l’abitazione della ex ragazza, che vive con i genitori, arrivando anche ad introdursi in casa per aspettarla nella sua camera da letto. La giovane e i genitori si sono quindi rivolti alla polizia per far cessare queste condotte moleste.






Questo è un articolo pubblicato il 18-02-2022 alle 17:16 sul giornale del 19 febbraio 2022 - 156 letture

In questo articolo si parla di cronaca, stalking, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cMFr





logoEV
logoEV