counter

Macerata: "Voglio l'esenzione dal vaccino", poi devasta l'ambulatorio della dottoressa

1' di lettura 13/02/2022 - La rabbia sfociata in violenza di una paziente che pretendeva l'esenzione dal vaccino ha portato l'altro giorno a una situazione per la quale in uno studio medico è stato necessario l'intervento dei carabinieri.

I fatti si sono verificati nello studio della dottoressa Laura Sarnari, medico di base a Macerata con ambulatorio in via Merelli. Intorno alle ore 13.30 di giovedì si è presentata in studio una donna di mezza età che lavora nell'ambito sanitario, chiedendo l'esenzione dal vaccino.

La dottoressa, come le aveva già preannunciato in precedenza, le ha richiesto adeguata documentazione. A quel punto, la donna ha iniziato a dare in escandescenza, scaraventando a terra un monitor, un pc portatile e altri oggetti e urlando improperi all'indirizzo della dottoressa. Altri pazienti che erano fuori dallo studio sono intervenuti cercando di placare la furia della donna, ma è stato necessario richiedere l'intervento dei carabinieri per riportare la situazione a una parvenza di normalità. La dottoressa Sarnari sta ora valutando se sporgere denuncia.


di Roberto Scorcella
robertoscorcella@viveremacerata.it





Questo è un articolo pubblicato il 13-02-2022 alle 16:03 sul giornale del 14 febbraio 2022 - 204 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, macerata, vaccino, articolo, roberto scorcella





qrcode