counter

Civitanova: Il Comune esplora il "social housing": ristrutturare edifici fatiscenti da dedicare ad alloggi popolari

4' di lettura 11/02/2022 - Al via il nuovo progetto di “social housing” del Comune di Civitanova Marche. L’amministrazione comunale, in considerazione della crisi economico-sociale che perdura da diversi anni, intende realizzare interventi di ristrutturazione su immobili in stato di incuria presenti nel territorio comunale, da ristrutturare e destinare a soluzioni di edilizia residenziale sociale per persone in grave situazione di disagio.

Al fine di individuare locali adatti a questa nuova tipologia residenziale, la giunta ha pubblicato un avviso esplorativo di manifestazione di interesse all’alienazione, cui possono rispondere tutti coloro che siano proprietari edifici fatiscenti, preferibilmente nei centri abitati del Porto e a Civitanova Alta, attualmente non abitati né utilizzati ad altro fine e in stato di abbandono in quanto strutturalmente danneggiati in modo grave e permanente, classificati sia ad uso abitativo che ad uso commerciale. La manifestazione d’interesse non vincola nessuna delle parti. Il Comune valuterà la possibile successiva destinazione, previa ristrutturazione e/o abbattimento e ricostruzione a forme di “housing sociale”.

I proprietari possono anche non essere residenti nel Comune di Civitanova Marche, purché l’immobile sia situato nel territorio comunale. L’Ufficio Tecnico valuterà le proposte pervenute tenendo conto della possibile realizzazione di interventi di rigenerazione urbana e della destinazione a finalità di edilizia sociale, nonché la congruità del prezzo indicato tenendo conto dei costi di mercato.

Le richieste dovranno essere trasmesse su apposita modulistica e con gli allegati specificati nel bando, al Comune di Civitanova Marche entro le ore 13 del giorno 28/02/2022 per posta elettronica certificata (pec) all’indirizzo: comune.civitanovamarche@pec.it, per posta elettronica all’indirizzo email: protocollo@comune.civitanova.mc.it, tramite raccomandata postale A/R. Se impossibilitati ad utilizzare le modalità di cui sopra, la domanda può essere presentata a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune nei giorni di lunedì-martedì-mercoledì-venerdì dalle 8:30 alle 13 e martedì e giovedì dalle 15 alle 17:30. È possibile richiedere informazioni e chiarimenti ai seguenti recapiti: lucia.mogliani@comune.civitanova.mc.it ; tel. 0733 – 822 335

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

Città

Whatsapp

Telegram

Ancona

350.0532033

@VivereAncona

Ascoli

353.4149022

@VivereAscoli

Camerino

340.8701339

@VivereCamerino

Civitanova

348.7699158

@VivereCivitanova

Fabriano

376.0081705

@VivereFabriano

Fano

350.5641864

@VivereFano

Fermo

351.8341319

@VivereFermo

Jesi

371.4821733

@VivereJesi

Macerata

328.6037088

@VivereMacerata

Osimo

320.7096249

@VivereOsimo

Pesaro

371.4439462

@ViverePesaro

Recanati

366.9926866

@VivereRecanati

San Benedetto

351.8386415

@VivereSanBenedetto

Senigallia

351.7275553

@VivereSenigallia

Urbino

371.4499877

@VivereUrbino






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-02-2022 alle 15:38 sul giornale del 12 febbraio 2022 - 194 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, comune di civitanova marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cK0Z





logoEV
logoEV
qrcode