counter

Gabriele Lalli riconfermato alla guida della SLP CISL Marche

1' di lettura 02/02/2022 - Gabriele Lalli è stato riconfermato Segretario Generale della Slp Cisl Marche al termine dell’VIII Congresso regionale della Slp Cisl Marche, il sindacato maggiormente rappresentativo dei lavoratori del Gruppo Poste Italiane e di quelli della comunicazione e della logistica postale, degli appalti e dei recapiti, che si è svolto ieri al Teatro delle Muse di Ancona.

Ai lavori hanno partecipato Vincenzo Cufari, Segretario Nazionale Slp Cisl, Pietro Largo di Poste Italiane spa e il Segretario Generale della Cisl Marche, Sauro Rossi.

«Abbiamo una forte carenza del personale, senza dimenticare il problema degli esodati, che penalizza gli uffici postali - dichiara Lalli -. Dobbiamo fare in modo che vengano attivate il prima possibile le politiche attive necessarie per attuare quel rinnovo di cui Poste ha bisogno. In tempo di pandemia abbiamo fatto un gran lavoro per tutelare la sicurezza dei lavoratori: l'azienda, dopo un primo periodo di scarsa collaborazione, si è adeguata a tutte le normative previste. Continueremo l'azione che la Slp Cisl ha svolto in questi anni per dare risposte ai bisogni di tutti i lavoratori postali della regione Marche».

Vincenzo Cufari, intervenendo ai lavori congressuali, ha ricordato la capacità di resilienza dei lavoratori postali durante l’emergenza Covid 19: «La pandemia non ci ha fermati. Siamo un asset fondamentale per il Paese. La forza della Slp Cisl – ha concluso il Segretario Nazionale - è quella di aver saputo interpretare sogni e bisogni dei lavoratori: vogliamo continuare, anche tramite la formazione, a rafforzare la nostra rappresentanza in Poste Italiane».






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-02-2022 alle 10:27 sul giornale del 03 febbraio 2022 - 118 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cI5g





logoEV
logoEV
qrcode