counter

Corinaldo: rubava la corrente elettrica con un allaccio abusivo, denunciato un 50enne

2' di lettura 29/01/2022 - Tutto è scaturito da un corto circuito che aveva fatto saltare la luce in una zona della periferia di Corinaldo. E' dal black out che i tecnici hanno scoperto un allaccio abusivo alla corrente elettrica.

Una anomalia, quella del black out, che era stata prontamente segnalata da alcuni residenti ai tecnici della società elettrica che si occupa della pubblica illuminazione. Subito i tecnici si sono portati sul posto per constatare di persona di cosa si trattasse e immediatamente hanno capito l'anomalia. Il problema non riguardava la centralina elettrica. I tecnici hanno infatti scoperto un allaccio abusivo che era stato abilmente realizzato per appropriarsi indebitamente dell'energia elettrica proveniente dalla pubblica illuminazione.

Subito la società elettrica ha avverto il 112 e sul posto sono arrivati di Carabinieri. I militari hanno constato quanto già riferito dai tecnici, ossia che qualcuno aveva realizzato un allaccio abusivo per mezzo di due arpioni che con un filo della corrente elettrica arrivava a due edifici. Si tratta di una abitazione e di capanno agricolo adiacente. All'arrivo sul posto dei militari i cavi erano stati tagliati. Con ogni probabilità l'autore del furto di energia aveva capito che il black out del giorno precedente avrebbe fatto scattare i controlli. I carabinieri hanno subito avviato le indagini e dagli accertamenti sono riusciti a risalire al proprietario dell'abitazione e del capanno agricolo.

Si tratta di un uomo sulla cinquantina, con qualche precedente in passato, che è stato subito denunciato per furto aggravato. Tutto il materiale utilizzato per l'allaccio abusivo all'illuminazione pubblica è stato sequestrato mentre l'allaccio è stato rimosso. La corrente elettrica è stata ripristinata correttamente in tutta l'area interessata dal black out.








Questo è un articolo pubblicato il 29-01-2022 alle 18:44 sul giornale del 31 gennaio 2022 - 357 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, corinaldo, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cImL





logoEV
logoEV
qrcode