Altra fumata nera per il Presidente della Repubblica: il centro destra si astiene. Mangialardi, "Elezione nella norma"

1' di lettura 27/01/2022 - Ancora una fumata nera. Niente di fatto neanche alla quarta votazione per l'elezione del Presidente della Repubblica. Durante il voto di giovedì il centro destra si è astenuto mentre il Pd ha votato scheda bianca.

Sono stati 441 gli astenuti e 261 le schede bianche, in aggiunta ai 166 voti per Mattarella, 56 per Nino di Matteo, 8 per Luigi Manconi, 6 per Mara Cartabia e 5 per Mario Draghi.

Manca ancora l'intesa su un nome condiviso ma, come spiega il grande elettore Pd Maurizio Mangialardi, "non rappresenta una anomalia rispetto al passato".






Questo è un articolo pubblicato il 27-01-2022 alle 16:20 sul giornale del 28 gennaio 2022 - 144 letture

In questo articolo si parla di vivere senigallia, giulia mancinelli, politica, articolo, elezione presidente della repubblica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cHSo





logoEV