L’innovazione dell’alta qualità Made in Italy è Stufe a Pellet Italia

2' di lettura 20/01/2022 - Conseguire un concreto risparmio sfruttando un riscaldamento omogeneo dell’intera abitazione, approfittando di una soluzione ecologica. Stufe a Pellet Italia è il produttore italiano che su www.stufeapelletitalia.com mette a disposizione 16 modelli di stufe ad aria, idro e caldaie idro caratterizzate dalle quattro stelle della Certificazione ambientale.

Innovazione Made in Italy accessibile a prezzi concorrenziali e con possibilità di acquisto rateale.

L’impegno sul piano di ricerca e sviluppo ha permesso la realizzazione di stufe a pellet che rappresentano sistemi di riscaldamento di piccole dimensioni, del tutto programmabili. Viene infatti fatto ricorso a tecnologie all’avanguardia, così da disporre di prodotti destinati a durare negli anni.

Alla base della qualità assicurata ci sono le competenze e il know-how di tecnici con esperienza decennale e internazionale. È grazie all’impiego di materie prime selezionate, precisione nelle lavorazioni, abbinata a cura del design, che il cliente può approfittare di un risparmio ecologico associato a un riscaldamento omogeneo dell’abitazione con una sola stufa a pellet.

Dall’ideazione all’assemblaggio, il cliente può contare su processi 100% Made in Italy. Stufe a Pellet Italia è infatti un’azienda italiana con sede a Pianiga, in provincia di Venezia. Il rapporto privo di intermediazioni tra il cliente e il produttore consente l’applicazione di prezzi altamente competitivi.

I prodotti in catalogo sono pronti per la consegna in 4/5 giorni lavorativi ed è applicata la spedizione gratuita. Non solo. Le stufe a pellet ad aria, idro e caldaie idro sono certificate quattro stelle in base ai requisiti di emissioni e rendimento della certificazione ai sensi del DM 186/2017. Insieme ai 16 modelli di stufe, il cliente trova sezioni dedicate ad accessori e barbecue.

La conferma del valore dell’esperienza d’acquisto e delle stufe giunge dalla soddisfazione dei clienti, come rivelano gli oltre mille feedback certificati da Trustpilot. Sono più di 70mila le stufe vendute e più di 65mila gli acquirenti.

Per il pagamento sono stati disposti esclusivamente sistemi sicuri, che mettono al riparo da ogni imprevisto: contrassegno, bonifico bancario, carta di credito, Google Pay. A questi va ad aggiungersi la possibilità di pagare a rate, merito della collaborazione con Soisy, Istituto di Pagamento autorizzato e vigilato da Banca d'Italia.






Questo è un articolo pubblicato il 20-01-2022 alle 12:11 sul giornale del 20 gennaio 2022 - 107 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cF9l