Bolkestein, il Pd: “Bene la risoluzione approvata dal consiglio regionale per dare futuro alle nostre imprese”

Spiaggia Pesaro 1' di lettura 18/01/2022 - “Riteniamo importante che il consiglio regionale abbia approvato all’unanimità la risoluzione che impegna il presidente della Regione Marche ad attivarsi nella Conferenza Stato-Regioni affinché il Parlamento giunga quanto prima a una legge nazionale che tuteli il lavoro e gli investimenti di migliaia di piccole imprese a conduzione familiare operanti nel settore balneare dai danni derivanti dall’applicazione della sentenza del Consiglio di Stato relativa alla direttiva Bolkestein.

Si tratta di un patrimonio umano ed economico a cui le Marche, come molte altre regioni italiane, non possono rinunciare e che con questo atto condiviso vogliamo tutelare. Anche perché stiamo parlando di ricchezza prodotta nel territorio e che resta nel territorio, a differenza di quanto accadrebbe qualora le future concessioni fossero assegnate a grandi gruppi di carattere nazionale e internazionale”.

Così il gruppo assembleare del Partito Democratico sulla mozione approvata all’unanimità dall’Assemblea legislativa delle Marche per tutelare le imprese balneari dagli effetti negativi della direttiva Bolkestein in merito al rilascio delle concessioni demaniali per finalità turistiche.


da Gruppo assembleare del Partito democratico - Assemblea Legislativa delle Marche





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-01-2022 alle 16:22 sul giornale del 19 gennaio 2022 - 232 letture

In questo articolo si parla di lavoro, politica, spiaggia pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cFUy





logoEV
logoEV