Procede l'iter per il raddoppio della linea Orte-Falconara

ferrovia generico 1' di lettura 15/01/2022 - Un’Italia sempre più connessa, da Nord a Sud e da Est a Ovest. È stato avviato il procedimento di Dibattito Pubblico per due opere strategiche in gestione commissariale e finanziate con le risorse del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

Si tratta del raddoppio tra Genga e Serra San Quirico sulla linea Orte-Falconara e del Lotto 1a Battipaglia-Romagnano della nuova linea ferroviaria Salerno-Reggio Calabria e interconnessione con la linea esistente Battipaglia-Potenza. L’obiettivo principale degli interventi di raddoppio e velocizzazione della trasversale appenninica sulla linea Orte-Falconara è quello di potenziare i collegamenti passeggeri tra le regioni tirreniche e quelle del versante adriatico.

Il progetto è funzionale anche alla realizzazione di un itinerario merci alternativo per i collegamenti nord-sud. Già alla conclusione della prima fase di interventi infrastrutturali e tecnologici sarà possibile ottenere sensibili benefici in termini di regolarità e velocità, recuperando fino a circa 20 minuti tra Roma e Ancona. Per la realizzazione dell’opera, il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili ha nominato come Commissario Straordinario Vincenzo Macello, Direttore Investimenti di RFI (Gruppo FS Italiane).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-01-2022 alle 16:56 sul giornale del 15 gennaio 2022 - 137 letture

In questo articolo si parla di attualità, ferrovia, ferrovie dello stato, comunicato stampa





logoEV
logoEV