counter

Senigallia: Notte di Capodanno movimentata: lite al Foro e ci scappa anche un pugno. Controlli in tutto il territorio

2' di lettura 02/01/2022 - Notte di Capodanno senza musica, balli e feste in piazza ma nonostante le limitazioni imposte dall'emergenza sanitaria, non sono mancati gli eccessi.

Per la notte di San Silvestro, nell'ambito dei servizi disposti dalla Prefettura e coordinati dal Questore di Ancona, a Senigallia, sono stati svolti servizi di controllo mirati ad assicurare la sicurezza e l'ordine pubblico in primis ma volti anche al rispetto delle normative vigente in materia di contrasto alla diffusione del contagio da covid 19. Soprattutto con le nuove restrizioni introdotte dall'ultimo Decreto Legge che vieta fino al 31 gennaio feste ed eventi all'aperto e nei luoghi pubblici, obbliga ad indossare la mascherina anche all'aperto e chiude sempre fino a fine mese, discoteche e locali da ballo. L'arrivo del 2022 è stato per molti comunque un motivo di festa e come sempre accade non tutto è filato proprio liscio.


Le attività dirette dal Commissariato di Polizia di Senigallia, guidato dal Vice Questore Aggiunto Maurizio Agostino Licari, sono state eseguite insieme al personale dell'Arma dei Carabinieri e della Polizia Locale e hanno interessato l'intero territorio cittadino, comprendendo sia il centro che le aree periferiche senigalliesi. Nel corso delle serata e della notte non sono emerse situazioni di particolare “gravità” ma pur in assenza di eventi pubblici organizzati in città e delle discoteche chiuse, in tanti si sono riversati in centro nei locali pubblici per festeggiare il nuovo anno. Gli agenti impegnati nel servizio hanno effettuato diversi controlli sul possesso del green pass rafforzato e sul corretto uso dei dispositivi di protezione individuale, quali le mascherine.

Gli agenti sono anche intervenuti al Foro Annonario dove era stata segnalata una lite tra due giovani. Uno dei due era stato colpito con un pugno al volto. Gli agenti sono subito interventi sul posto e hanno bloccato i due litiganti, identificandoli e ricostruendo l'accaduto. Il giovane colpito si è poi recato al Pronto Soccorso per le cure del caso riservandosi di sporgere querela verso il suo aggressore. Gli agenti sono intervenuti anche presso un bar della statale Adriatica Sud dove una coppia di giovani fidanzati in preda ai fumi dell'alcool, stavano litigando in modo veemente. Gli agenti sono riusciti a tranquillizzare gli animi e a riportare la calma. Durante la serata gli agenti del Commissariato sono intervenuti anche alla stazione, in ausilio ai Carabinieri, per la presenza di un uomo con comportamenti molesti. L'uomo è stato identificato e allontanato.






Questo è un articolo pubblicato il 02-01-2022 alle 10:12 sul giornale del 03 gennaio 2022 - 215 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cC62





qrcode