counter

23 novembre 2022





...

Agivano di notte, a colpo sicuro. Circostanza che lascia pensare che vi sia una sorta di talpa qui sul territorio. Perché loro, i ladri, venivano da fuori. Da Cerignola, nel foggiano. Aprivano le auto – possibilmente a metano o di grossa cilindrata – grazie a una centralina di sostituzione. Poi le portavano via, verso sud. Senza che nessuno, fino al mattino, se ne accorgesse. Lo scopo era smontarle e rivenderne i pezzi. Un’attività, questa, che pare essere piuttosto redditizia.














...

Il Consiglio dei Ministri ha disposto 400 milioni a favore dei territori marchigiani colpiti dai tragici eventi del 15 settembre scorso. Saranno destinati in parte agli indennizzo per le famiglie e per le imprese ed in parte a realizzare le opere pubbliche necessarie per la mitigazione del rischio idraulico delle Valli del Misa e del Nevola.


...

“Quasi 146 mila euro per gli anni 2022 e 2023 arriveranno nelle Marche dal Ministero della Salute per garantire i test NGS per la diagnosi molecolare del carcinoma non a piccole cellule non squamoso (adenocarcinoma) metastatico del polmone – lo comunica l’Assessore alla Sanità Filippo Saltamartini a seguito della Delibera approvata nelle scorse ore in Giunta.





...

Il Consiglio dei ministri ha deliberato uno stanziamento di 400 milioni in favore dei territori marchigiani colpiti dall’alluvione dello scorso settembre. Il fondo, contenuto all’interno della manovra di bilancio e nel decreto legge licenziato nella serata di ieri, ammonta a 200 milioni per il 2022 e ad altri 200 milioni per il 2023.


...

«La giunta regionale sta abdicando sulle scelte strategiche riguardanti la sanità marchigiana», ha detto martedì mattina la capogruppo di 5 Stelle, Marta Ruggeri, esprimendo tutta la propria perplessità sulla risposta ricevuta dall’assessore Filippo Saltamartini riguardo ai 50 posti letto di ortopedia a Fano.







...

“Siamo soddisfatti. Quello di oggi è il frutto di un lavoro condiviso. Mi sono impegnato personalmente, insieme a tutti i colleghi della maggioranza di Centrodestra, per ottenere questo importante e fondamentale risultato: 400 milioni stanziati dal Governo per le Marche, colpite da un’eccezionale bomba d’acqua lo scorso 15 settembre: 200 milioni inseriti subito in un Decreto legge, mentre altri 200 milioni sono previsti dalla Manovra.



22 novembre 2022


...

Ritorna, dopo due anni di restrizioni e limitazioni, la festa più famosa e popolare del Natale: Candele a Candelara. Giunta alla sua 19esima edizione, rappresenta da quasi due decenni un affascinante e colorato appuntamento dell’inverno con il primo mercatino natalizio italiano dedicato alle candele. Una festa che, per la sua ambientazione e atmosfera unica, si contende il primato di consensi con i più blasonati e famosi mercatini del nord Italia. E quest’anno con tante novità. 


...

Via libera della Giunta regionale alla costituzione delle cinque Aziende Sanitarie Territoriali delle Marche: Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata e Pesaro Urbino, Questa mattina l’ufficializzazione dopo l’approvazione delle rispettive delibere. Soddisfatto l’assessore alla Sanità, Filippo Saltamartini: “Era nostro obiettivo restituire alla cittadinanza una sanità di prossimità per ridurre liste di attesa e inefficienze”. “Questa riforma – spiega Saltamartini - ha un carattere epocale. Le Marche erano la sola regione in Italia ad avere un’unica Azienda Sanitaria. La pandemia ha evidenziato come una sanità centralizzata possa andare a detrimento della popolazione, in particolare quella residente nelle aree interne, soprattutto nell’erogazione dei servizi, quali il sovraffollamento dei pronto soccorso e le lunghe liste di attesa”.



...

Considerato l’avviso meteo emesso in data odierna dalla Protezione Civile Regionale, che prevede, su tutto il territorio del Comune di Senigallia, precipitazioni insistenti per tutta la giornata di martedì 22 novembre il Sindaco Massimo Olivetti, al fine di prevenire situazioni di pericolo e/o di intralcio alle eventuali operazioni di soccorso, ha disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado.