8 agosto 2022

...

Una notte di follia quella andata in scena sabato nelle traverse a ridosso del lungomare Alighieri, nel tratto clou del litorale, tra la Rotonda e il ponte Rosso, dove si concentra la movida. Una baby gang ha preso d' "assalto" una delle abitazioni che si trova in via Ugo Bassi, violando non solo la proprietà privata ma provocando anche danni e spaventando i proprietari.





...












...

“La Riforma degli Enti Sanitari, appena approvata, rappresenta l’architrave necessario per una sanità più vicina ai cittadini, dopo lo stop agli ospedali unici e gli investimenti per il personale il prossimo passo sarà il Piano Socio Sanitario per redigere il quale era fondamentale ridisegnare la cornice sulla quale basarlo dopo aver commissionato studi sui fabbisogni reali in termini di servizi sanitari regionali”.




6 agosto 2022





...

Nel tardo pomeriggio di giovedì, alle ore 18.00 circa, la Guardia Costiera di San Benedetto del Tronto ha ricevuto una chiamata di soccorso da una nave adibita al trasporto passeggeri di bandiera greca partita da Ancona e diretta a Corfù. L’unità si trovava infatti al largo del mare Adriatico centrale quando ha richiesto l’evacuazione medica di un giovane diciassettenne colto da malore.






...

“Abbiamo segnato un passo decisivo per creare le condizioni indispensabili a migliorare la sanità delle Marche. Il nuovo modello organizzativo previsto dalla legge 128 appena approvata in consiglio regionale determinerà un riequilibrio delle risorse, scelte più puntuali e più vicine alle esigenze dei cittadini, più efficacia e velocità nella risposta sanitaria. Siamo consapevoli del tempo necessario per un cambiamento che definirei epocale, ma anche sicuri di aver imboccato la strada giusta verso la sanità per tutti, quella che non fa distinzioni tra chi può o non può pagare”.







...

Hanno un nome e un volto, dopo le indagini svolte dagli investigatori della Questura di Macerata, diretti dal vice questore aggiunto Matteo Luconi, i responsabili della tentata rapina dello scorso 19 luglio, ai danni del titolare di una pizzeria del centro di Macerata.