counter

8 aprile 2022

...

La scorsa estate, dopo l’ennesimo incidente mortale sulla strada Statale Adriatica sud, presentai in consiglio comunale, a nome della lista 'Insieme è meglio', un’interrogazione dove chiedevo, in attesa dello studio di fattibilità e della realizzazione di una nuova viabilità da nord verso sud, che fossero individuate soluzioni per mettere in sicurezza il tratto della statale dalla rotatoria sul ponte Metauro a Pontesasso e sulla strada Flaminia.


...

Il Comune di Fano ha emesso un’ordinanza con la quale si vieta il consumo dell’acqua erogata dalla rete idrica comunale nelle zone di San Cesareo, Sant’Elia, Ferretto e Magliano. Tale misura si è rivelata necessaria a seguito della comunicazione da parte di Asur in quanto sono stati rilevati Trialometani, prodotti degenerativi del cloro nell’Acqua, superiori al limite di legge.





...

All'alba di oggi, nelle province di Rimini, Ravenna, Pesaro e Napoli, i militari del Nucleo Antisofisticazioni di Bologna coadiuvati dai NAS di Parma, Napoli e dai Carabinieri dei rispettivi Comandi Provinciali, su ordine della magistratura, hanno eseguito 10 misure cautelari, di cui 1 agli arresti domiciliari, 2 obblighi di presentazione alla polizia giudiziaria e 7 interdittive del divieto di esercizio della professione sanitaria, per i reati di corruzione e falso ideologico.







...

“L’abilità distruttiva della giunta Acquaroli è allarmante - dichiara la Consigliera regionale Micaela Vitri. Ma che idea hanno dello sviluppo? Vogliono dirottare turisti nel versante tirrenico? Vogliono continuare a fare viaggiare le merci su gomma, con insostenibili costi del gasolio e inquinando le nostre strade?”



...

Il tortuoso iter del rinnovo del contratto 2019-2021 per i dipendenti statali sta finalmente giungendo a conclusione. Il nuovo contratto riguarda anche il comparto Difesa/Sicurezza e prevede una serie di benefit e un aumento di stipendio fino a 117 euro lordi, con gli arretrati degli ultimi tre anni.


...

Prima di portare in approvazione una proposta di legge che modifica il sistema regionale dei parchi, sarebbe utile che si discutesse di questa opportunità in un tavolo di discussione tecnico, politico e scientifico invitando tutti i soggetti interessati, per avere un quadro generale ed un percorso che coinvolga nella maniera più ampia possibile il mondo legato alla tutela dell’ambiente.


...

“Costringere un esponente di punta del Governo che si sostiene a livello nazionale a dover replicare, in fondo per bacchettarli, circa l’infondatezza delle proprie dichiarazioni, crediamo non sia un bell’episodio”.








...

Il progetto di arretramento della ferrovia non è solo per Pesaro ma patrimonio di tutta la Regione e deve avere una visione nazionale, l’avvio degli investimenti in modo rapido e veloce non è solo una opportunità economica ma la vera occasione per la Regione Marche di ridefinire un nuovo modello di sviluppo. Occorre per questo alzare il livello della riflessione politica per nuove strategie che superino i campanilismi.



...

L'aumento delle spese militari fino al 2% del Pil, chiesto dalla Nato, votato pressoché all’unanimità dal Parlamento, confermato dal governo Draghi anche se confusamente spalmato in anni, è non soltanto eticamente inaccettabile, ma politicamente sbagliato. L’obiettivo è realizzare forze militari europee, non incrementare spese nazionali, come in Italia o in Germania (in questo caso per la prima volta dal 1945).


7 aprile 2022








...

Incredibile! Il Comune di Pesaro ha autorizzato, così si apprende dalla determina del 22/03/2022 pubblicata sull’Albo Pretorio, la società Iliad ad installare nel quartiere di Soria una stazione radio base per la telefonia mobile, costituita da una torre alta 30 metri su cui saranno installate 6 antenne, 3 parabole, 7 RFM e, nell’area recintata, due apparati per la raccolta e propagazione dei dati.  



...

Un deciso cambio di rotta, anche cambio di provincia, pur rimanendo ovviamente nelle Marche per il 29° del Rally Adriatico, in programma per il 14 e 15 maggio, andando a raggiungere la città di Urbino, sul cui territorio si svolgerà la seconda prova del Campionato Italiano Rally Terra (CIRT).