counter

IN EVIDENZA





3 gennaio 2022






...

Inizio d'anno col botto, nel vero senso della parola, per un automobilista che il 1 gennaio intorno alle 6 del mattino, ha urtato le auto parcheggiate in viale Cavallotti, per poi scappare a piedi.


...

Gli hanno tagliato il braccio destro e mozzato il pollice della mano sinistra. Si ritrova ridotto così il povero pastore del grande presepe del Pincio di Fano, dopo l'ennesimo blitz dei vandali - termine ormai riduttivo - di turno. E poco meglio stanno le pecorelle, ora senza orecchie.


...

All’indomani di un’impresa referendaria che ha visto milioni di italiani firmare contro la caccia, in una situazione disastrosa dal punto di vista pandemico-sanitario, in Consiglio Regionale passano due provvedimenti riguardanti l'esenzione dalla tassa di concessione venatoria regionale per i primi due anni di licenza, e l'individuazione di risorse regionali per coprire le nuove tariffe, introdotta dal D. Lgs n. 23 del 2021 per le visite del veterinario ASUR sui cinghiali abbattuti.




...

Nell’ambito dell’”Operazione ATLANTIDE”, condotta a livello nazionale dal Comando generale del Corpo delle Capitanerie di Porto per il controllo sulla filiera ittica in occasione delle festività natalizie, la Direzione Marittima delle Marche - Comando Regionale della Guardia Costiera - ha coordinato, in ambito regionale, una serie di attività di controllo finalizzate alla tutela del consumatore finale e alla verifica del rispetto delle disposizioni in materia di tracciabilità ed etichettatura dei prodotti ittici in commercio, nonché della salvaguardia degli stock ittici.




...

E’ tempo di bilanci e come tutti gli anni, la Polizia Stradale delle Marche, Specialità della Polizia di Stato, tira le somme delle attività svolte nell’anno 2021 appena trascorso.





...

Il Bilancio della Regione Marche viene approvato in un lunghissimo rush notturno tra il 29 e il 30 dicembre, ma delude sul versante socio-sanitario e della lotta alle povertà: a fare il punto è la consigliera regionale Simona Lupini, che con la collega Marta Ruggeri e gli altri esponenti dell’opposizione ha visto bocciare tutti gli emendamenti presentati.


1 gennaio 2022


31 dicembre 2021

...

L'ondata Covid con la variante Omicron rischia di mandare in tilt l'Italia (il picco dei contagi è atteso per metà gennaio) e il Governo vara l'ultima stretta del 2021. Il nuovo Decreto Legge licenziato mercoledì sera dal Consiglio dei Ministri introduce ulteriori restrizioni per i non vaccinati, una sorta di lockdown, che potranno di fatto solo andare a lavoro e poco altro. Novità importanti sono state introdotte sul fronte delle quarantene.





...

Speravano nel cenone dell’ultimo dell’anno e nel pranzo di Capodanno per fare il tutto esaurito. Invece sui 1.068 agriturismi marchigiani stanno piovendo disdette. Il diffondersi della pandemia e le regole per l’accesso nelle strutture ricettive, alberghi e ristoranti, spingono i turisti a rinunciare a festeggiare il nuovo anno fuori casa. Meglio cenoni e brindisi in famiglia. Si salva l’asporto, con i marchigiani che prenotano e portano a casa le pietanze cucinate nell’agriturismo.




...

“Di fronte all’ormai imminente ingresso delle Marche in zona arancione, destano grandi preoccupazioni le parole del presidente Acquaroli, che proprio nella giornata di ieri, quasi a mò di resa, ha dichiarato di non sapere ancora che provvedimenti prendere di fronte alla crescita dei contagi.








...

Il rischio della cancellazione di treni a causa della carenza numerica del personale è diventata realtà. Troviamo irrispettoso non dare la possibilità di programmare un viaggio come irrispettoso è per i passeggeri  trovarsi in stazione con la cancellazione del treno che dovevano utilizzare per i loro spostamenti, anche lavorativi.



...

L'ondata Covid con la variante Omicron rischia di mandare in tilt l'Italia (il picco dei contagi è atteso per metà gennaio) e il Governo vara l'ultima stretta del 2021. Il nuovo Decreto Legge licenziato mercoledì sera dal Consiglio dei Ministri introduce ulteriori restrizioni per i non vaccinati, una sorta di lockdown, che potranno di fatto solo andare a lavoro e poco altro. Novità importanti sono state introdotte sul fronte delle quarantene.