counter

1 gennaio 2022


31 dicembre 2021

...

L'ondata Covid con la variante Omicron rischia di mandare in tilt l'Italia (il picco dei contagi è atteso per metà gennaio) e il Governo vara l'ultima stretta del 2021. Il nuovo Decreto Legge licenziato mercoledì sera dal Consiglio dei Ministri introduce ulteriori restrizioni per i non vaccinati, una sorta di lockdown, che potranno di fatto solo andare a lavoro e poco altro. Novità importanti sono state introdotte sul fronte delle quarantene.





...

Speravano nel cenone dell’ultimo dell’anno e nel pranzo di Capodanno per fare il tutto esaurito. Invece sui 1.068 agriturismi marchigiani stanno piovendo disdette. Il diffondersi della pandemia e le regole per l’accesso nelle strutture ricettive, alberghi e ristoranti, spingono i turisti a rinunciare a festeggiare il nuovo anno fuori casa. Meglio cenoni e brindisi in famiglia. Si salva l’asporto, con i marchigiani che prenotano e portano a casa le pietanze cucinate nell’agriturismo.




...

“Di fronte all’ormai imminente ingresso delle Marche in zona arancione, destano grandi preoccupazioni le parole del presidente Acquaroli, che proprio nella giornata di ieri, quasi a mò di resa, ha dichiarato di non sapere ancora che provvedimenti prendere di fronte alla crescita dei contagi.








...

Il rischio della cancellazione di treni a causa della carenza numerica del personale è diventata realtà. Troviamo irrispettoso non dare la possibilità di programmare un viaggio come irrispettoso è per i passeggeri  trovarsi in stazione con la cancellazione del treno che dovevano utilizzare per i loro spostamenti, anche lavorativi.



...

L'ondata Covid con la variante Omicron rischia di mandare in tilt l'Italia (il picco dei contagi è atteso per metà gennaio) e il Governo vara l'ultima stretta del 2021. Il nuovo Decreto Legge licenziato mercoledì sera dal Consiglio dei Ministri introduce ulteriori restrizioni per i non vaccinati, una sorta di lockdown, che potranno di fatto solo andare a lavoro e poco altro. Novità importanti sono state introdotte sul fronte delle quarantene.





...

Nel periodo dal 15 novembre al 21 dicembre i Rappresentanti dei oltre 160 Enti gestori delle Marche, dei settori Anziani, Disabili, Minori, Salute mentale, Dipendenze, Donne che hanno subito violenza, hanno avuto serrati incontri con le Direzioni Bilancio, Sanità e Servizi Sociali della Regione per trovare la risposta alla richiesta inoltrata sin dagli inizi del 2021 per i rimborsi delle maggiori spese e minori ricavi avuti nel corso dell’anno a causa del covid19 nelle rispettive Residenze del sociosanitario e del sociale.



...

"In un bilancio regionale caratterizzato da pagine di contributi spiccioli ai Comuni (ce n’è anche per il gioco della ruzzola), non si trova un centesimo per finanziare l'investimento nell'hospice pediatrico previsto a Fano" lamenta Marta Ruggeri, capogruppo dei 5 Stelle in consiglio regionale, relatrice di minoranza riguardo la legge di stabilità e la legge di bilancio.


...

“Di fronte a un bilancio di previsione senza visione, senza strategia e senza anima avremmo voluto dare un contributo che provasse a dare alcune concrete risposte ai problemi che attanagliano la società marchigiana: dalla sicurezza del e nel lavoro alle nuove povertà, dalla sanità alla scuola, dalla famiglia alla disabilità, dal turismo alla cultura.


...

Nella riunione di Giunta che si è svolta giovedì pomeriggio l’assessore alla Salute Filippo Saltamartini ha delineato le iniziative sulle quali sta lavorando la Regione per l’inizio del nuovo anno. “Il 2022 inizierà all’insegna della vaccinazione e della necessità di potenziare gli slot per far sì che, dopo l’accorciamento da parte del Governo dei tempi per fare il richiamo e della durata del Green Pass, i cittadini abbiano la possibilità di accedere alla vaccinazione.


...

In questi giorni è stato erogato, da parte della Ragioneria regionale, ad aziende beneficiarie di un contributo per la ripartenza, una somma di 3,68 euro. In merito si precisa che non si tratta di un contributo, ma della restituzione della ritenuta d’acconto del 4%, trattenuta ai sensi dell’art. 28, comma 2, del DPR 600/1973 sul contributo eccezionale da Covid-19 e successivamente oggetto di detassazione dall’art. 10bis del DL 137/2020. Il contributo complessivo era di euro 1.000,00.


...

Mercoledì 29 dicembre una rappresentanza regionale del Coordinamento Genitori Democratici (CGD) e di Priorità alla Scuola (PaS), guidata dalla presidente del CGD Marche prof.ssa Laura Trucchia, ha incontrato, grazie alla mediazione del Segretario del Consiglio regionale Micaela Vitri, il Presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli, gli Assessori alla Sanità Filippo Saltamartini e all’Istruzione Giorgia Latini.


30 dicembre 2021






...

Proseguono i controlli di prevenzione da parte del personale del Commissariato di Polizia di Senigallia, nell’ambito della programmazione delle attività di controllo contro la diffusione del contagio da Covid19 disposte per il periodo festivo dal Questore di Ancona, che, nella giornata di martedì hanno avuto come obiettivi diverse attività commerciali della città ed alcune aree ad alta intensità di frequenza da parte dei cittadini.