counter

Senigallia: Molesta gli avventori di un bar e si scaglia contro gli agenti di Polizia. Denunciato un 36enne

2' di lettura 28/12/2021 - Nel pomeriggio di lunedì, un equipaggio della Volante del Commissariato di Polizia di Senigallia, impegnato nei servizi di controllo del territorio, intensificati su disposizione del Questore di Ancona in occasione delle festività natalizie, si è recato presso un bar del Foro Annonario dove era segnalata una persona che molestava gli avventori del locale.

Gli agenti, giunti sul posto, hanno notato l’uomo abbastanza agitato e lo hanno fermato per identificarlo ma fin da subito ha opposto ostilità al controllo dei poliziotti cominciando a proferire epiteti offensivi ed ingiuriosi, rifiutandosi di declinare le proprie generalità e tenendo in mano anche delle bottiglie di birra. Lo stesso, tra l’altro, risultava privo della mascherina prevista dalla normativa corrente inerente le misure di prevenzione anti Covid 19.

Gli agenti, a quel punto, date anche le persone presenti al Foro e per evitare ulteriori situazioni di pericolo, hanno condotto l’uomo, che continuava ad agitarsi anche all’interno della volante, presso gli uffici del Commissariato. Il comportamento agitato, aggressivo ed offensivo è proseguito anche all’interno del Commissariato, dove si è scagliato contro gli agenti. Dopo questi comportamenti, i poliziotti sono riusciti a placare l’uomo che alla fine ha declinato le proprie generalità ed è risultato a essere un 36enne di Senigallia. L’uomo comunque è stato sottoposto a tutti i necessari accertamenti e nonostante tutto ha continuato ad inveire e minacciare gli agenti. Alla luce dei comportamenti minacciosi ed offensivi, nonché delle altre condotte tenute sia in occasione dell’intervento al Foro Annonario che all’interno degli uffici del Commissariato, l’uomo è stato denunciato in stato di libertà per i reati di resistenza e violenza a pubblico ufficiale, nonché oltraggio ed anche lesioni poichè a seguito delle condotte poste in atto dall'uomo, uno degli agenti è dovuto ricorrere alle cure mediche.

Inoltre, il 36enne è stato sanzionato per la violazione della vigente normativa inerente le misure di prevenzione ed il contenimento del contagio da Covid-19 ed è stato avviato il procedimento per l’applicazione, da parte del Questore di Ancona, della misura di prevenzione del divieto di accesso alle aree urbane ed in particolare ai locali pubblici.






Questo è un articolo pubblicato il 28-12-2021 alle 14:36 sul giornale del 29 dicembre 2021 - 305 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cCiC





logoEV
logoEV
qrcode