counter

Pesaro: Vis Pesaro, Marcandella e De Respinis stendono il Siena: al "Benelli" termina 2-1!

Vis Pesaro-Siena 3' di lettura 22/12/2021 - Successo biancorosso. Nel pomeriggio odierno allo Stadio "Tonino Benelli", la Vis Pesaro ha ospitato il Siena nell'ultimo impegno del 2021. Dopo 90' di fuoco, i biancorossi sono riusciti ad aggiudicarsi tre punti importanti per il proseguo del campionato. Una volta superata la sosta natalizia, i ragazzi di mister Banchini affronteranno il Pontedera l'8 gennaio in trasferta.

IL RACCONTO - Al termine della prima frazione di gara, la formazione di casa è in vantaggio per una rete a zero. I biancorossi dopo diversi minuti di sofferenza, riescono a sbloccare il match grazie alla rete di Marcandella. Il calciatore vissino (uno dei migliori del team pesarese), accelera improvvisamente e calcia dal limite dell'area di rigore: sulla conclusione è decisiva una deviazione di un difensore avversario che mette fuori causa Lanni. E' 1-0. Per il Siena è doveroso segnalare due occasioni da goal non finalizzate, capitate nel corso del primo tempo a Pezzella (3') e Favalli (10'). La squadra toscana gioca con determinazione e mette in seria difficoltà i biancorossi, ma per una questione di imprecisione e sfortuna, termina la prima frazione in svantaggio di 1-0.

Nella ripresa il Siena parte subito col piede giusto. Dopo le due reti annullate per fuorigioco, la formazione ospite pareggia il parziale con l'incornata di Favalli. Il numero 33 riceve un ottimo cross da Disanto e insacca alle spalle di Farroni. E' 1-1 al 66'. Qualche istante più tardi, il Siena sfiora il raddoppio con Favalli. Il calciatore classe '92 da ottima posizione impatta di testa, ma non concretizza nel modo migliore possibile. Passano i minuti, ma è ancora il team toscano a comandare l'incontro: quando mancano cinque minuti al triplice fischio, Paloschi gira di testa, ma trova la splendida respinta in corner di Farroni. Il portiere vissino con ottimi riflessi, salva i suoi compagni dalla rete del 2-1.

Nel finale di partita, risorge la Vis Pesaro! I padroni di casa a sorpresa passano in vantaggio con De Respinis. Il numero 9 vissino riceve da Giraudo e insacca da due passi dalla porta. Al fischio finale, festeggiano i biancorossi che conquistano tre punti importanti e iniziano nel modo migliore possibile il girone di ritorno.

IL TABELLINO DEL MATCH

VIS PESARO (3-4-1-2): Farroni, Gavazzi, Cusumano, Pellizzari; Eleuteri, Astrologo, Coppola, Giraudo; Marcandella; Cannavò, Gucci. A disposizione: Campani, Manetta, Tonso, Lombardi, De Respinis, De Nuzzo, Di Sabatino, Carnicelli, Piccinini, Accursi, Rossi, Rubin. All. Banchini.

SIENA (4-5-1): Lanni, Mora, Terzi, Conson, Farcas; Disanto, Bani, Cardoselli, Pezzella, Favalli; Paloschi. A disposizione: Mataloni, MIlesi, Montiel Rodriguez, Zaccone, Guberti, Marocco, Marcellusi, Peresin, Darini, Conti. All. Negro

Reti: Marcandella (Vis Pesaro) 37', Favalli (Siena) 66', De Respinis (Vis Pesaro) 89'.

Ammoniti: Eleuteri (V), Giraudo (V), Gavazzi (V), Cannavò (V), Conson (S), Terzi (S)

Espulsi: Pezzella (Siena).

Aribitro: Mattia Caldera di Como.

Note: temperatura tipicamente invernale, terreno di gioco in buone condizioni.






Questo è un articolo pubblicato il 22-12-2021 alle 21:26 sul giornale del 23 dicembre 2021 - 178 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, vivere pesaro, serie c, articolo, SerieC, Vis Pesaro-Siena

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cBvx





logoEV
logoEV
qrcode