counter

Senigallia: Non accetta la fine del rapporto e "stalkerizza" la sua ex: ammonito dal Prefetto un 40enne di Senigallia

1' di lettura 15/12/2021 - Il Personale dell’Anticrimine del Commissariato di Polizia di Senigallia, dopo un'ampia istruttoria e accertamenti, ha proceduto alla notifica dell’ Ammonimento, emesso dal Questore della provincia di Ancona, nei confronti di un quarantenne di Senigallia.

L’uomo da tempo, non accettando la fine della relazione sentimentale con la sua compagna, ha iniziato a tenere comportamenti molesti e persecutori nei confronti della donna, esercitando una pressante pressione psicologica mirata ad ottenere il ripristino del rapporto, nonostante il dissenso apertamente manifestato dalla donna che nel frattempo aveva iniziato un nuovo legame con altro uomo.

Non pago delle spiegazioni dell’ex, l’uomo ha iniziato ad adottare comportamenti vessatori gravemente ingiuriosi, molesti e minatori, con sgradite ingerenze nella vita privata della donna la quale, esausta ed impaurita, si è rivolta alla Polizia per essere aiutata. Gli uomini del Commissariato hanno immediatamente constatato lo stato d’ansia e di paura della vittima la quale è arrivata a temere per la propria incolumità fisica tanto da essere costretta a cambiare le proprie abitudini di vita.

La donna, infatti, ha dovuto spesso spegnere il cellullare e anche cambiarne il numero per non essere più cercata dall’‘uomo. Secondo la vittima diversi comportamenti vessatori sarebbero avvenuti anche alla presenza del loro figlio minore che vive con la madre.






Questo è un articolo pubblicato il 15-12-2021 alle 20:22 sul giornale del 16 dicembre 2021 - 338 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cAaf





logoEV
logoEV
qrcode